Papaya, coltivazione in Italia ?!

Mango, banano, papaya, guava, litchi, longan, passiflora, ananas, fico d'india... per tacer del resto.
Rispondi
Avatar utente
Figu
Messaggi: 748
Iscritto il: domenica 27 dicembre 2015, 17:37
Provincia: Cagliari
Zona USDA: 9a

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da Figu » sabato 16 marzo 2019, 19:31

diegourru ha scritto:
martedì 12 marzo 2019, 9:22
@Figu come stanno le tue papaye?
Le papaye sono morte una a inizio febbraio e l'altra a fine febbraio, a seguito di qualche pioggia che ha fatto marcire le radici, se non avessero avuto il terreno bagnato sarebbero probabilmente sopravvissute, il fusto era intatto, a parte le radici.
Ho l'impressione che sia una pianta molto più resistente di quanto si pensi, queste hanno sopportato 3 mesi di gelate senza fare praticamente una piega (aiutate dalla mancanza di precipitazioni), le ha uccise il marciume radicale.
diegourru
Messaggi: 413
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 22:53
Provincia: Olbia-Tempio
Località: San Teodoro

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da diegourru » sabato 16 marzo 2019, 22:53

Mi spiace tanto @Figu in ogni caso la tua esperienza ci dice che, con qualche accorgimento, anche nella Sardegna costiera possiamo avere qualche speranza con la papaya!tu ci riproverai?
Avatar utente
Figu
Messaggi: 748
Iscritto il: domenica 27 dicembre 2015, 17:37
Provincia: Cagliari
Zona USDA: 9a

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da Figu » domenica 17 marzo 2019, 13:43

Ciao Diego, in realtà sono a più di 30 km in linea d'aria dal Tirreno, quindi ben lontano dalla costa; il paese é in una conca circondata da rilievi di oltre 500 metri, quindi soggetta a inversione termica, mentre il terreno é affacciato sulla valle del Flumendosa, sul versante, non sul fondovalle, e soggetto anche questo a inversione termica con temperature estreme tanto nei valori massimi quanto in quelli minimi, e forti escursioni.
diegourru
Messaggi: 413
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 22:53
Provincia: Olbia-Tempio
Località: San Teodoro

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da diegourru » domenica 17 marzo 2019, 22:37

Se non sono indiscreto,sei di Villanovatulo? riprovaci, magari dandoli un po' di protezione :) io dovrei essere in po' più avvantaggiato,pur essendo più a nord :)
Enzo
Messaggi: 1421
Iscritto il: lunedì 29 agosto 2016, 9:35
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Ontario
Zona USDA: 6a

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da Enzo » giovedì 21 marzo 2019, 4:03

Lorenzo ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 22:08
saote ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 16:51
Salve a tutti, ho trovato questo video su un innesto di una pianta di papaya Per vedere i link effettua il login! - Please Login to see links! . Praticamente in questo video viene mostrato come innestare un ramo di un albero di papaya contemporaneamente su due piccole piantine di papaya, in modo tale che si abbia una pianta con due apparati radicali. Non riesco a capire il vantaggio quale sia facendo tale innesto, forse si ottiene una pianta più forte e resistente ad alcune problematiche di cui è soggetta la pianta qui da noi? Se fosse vero ciò sarebbe molto interessante. Qualcuno di voi sa darne una spiegazione.
Ciao @saote, io sapevo si facesse per ottenere una papaya che cresce più velocemente, più vigorosa e più resistente alla siccità, oltre che con un sistema radicale migliore. Non so però se avendo due apparati radicali sia più a rischio marciume radicale o meno
Buongiorno come vanno i tuoi papaya
@saote @lorenzo
Enzo
Messaggi: 1421
Iscritto il: lunedì 29 agosto 2016, 9:35
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Ontario
Zona USDA: 6a

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da Enzo » giovedì 21 marzo 2019, 4:08

gugly ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 14:18
Grazie @Lorenzo ma non credo che la mangerò questa papaya acerba ;)
Le tue papaye hanno sopravissuto il freddo di questo inverno?
Enzo
Messaggi: 1421
Iscritto il: lunedì 29 agosto 2016, 9:35
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Ontario
Zona USDA: 6a

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da Enzo » giovedì 21 marzo 2019, 4:18

ermetet ha scritto:
domenica 27 gennaio 2019, 14:47
Lorenzo ha scritto:
domenica 27 gennaio 2019, 11:33
Io mi preoccupo più per le massime basse o quando è nuvoloso che per le minime.. Hanno bisogno di massime alte per continuare a crescere e rimanere in vita
Alla collina delle papaye tutto OK, solo qualche foglia danneggiata dal vento .
In un'altra zona più riparata a circa 1km, una pianta in ottimo stato ha dei bellissimi frutti un po' indietro rispetto allo scorso anno, ma che già iniziano a colorarsi. Nello stesso orto altre giovani papaye a frutto, perfette !

In foto stessa pianta oggi a sx e ad metà febbraio 2018 a dx
Sembrano molto piu grandi quest anno nonostante piu freddo.. li non fa vero freddo nemmeno sotto 5c la sera con fattore vento. se vivono papaye cosi grandi e i piccoli attorno.
La papaya e una delle piante credo che soffre di windchill come se veduto dai danni ovunque alle papaye in sicilia calabria e sardegna questo inverno eccetto la super zona
saote
Messaggi: 33
Iscritto il: martedì 4 dicembre 2018, 14:29
Provincia: Reggio Calabria

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da saote » giovedì 21 marzo 2019, 23:28

Enzo ha scritto:
giovedì 21 marzo 2019, 4:03
Lorenzo ha scritto:
giovedì 14 febbraio 2019, 22:08

Ciao @saote, io sapevo si facesse per ottenere una papaya che cresce più velocemente, più vigorosa e più resistente alla siccità, oltre che con un sistema radicale migliore. Non so però se avendo due apparati radicali sia più a rischio marciume radicale o meno
Buongiorno come vanno i tuoi papaya
@saote @lorenzo
Purtroppo non bene, fino a qualche tempo fa sembravano stare tutte bene, poco tempo dopo alcune hanno cominciato ad afflosciare le foglie e a morire una ad una. Adesso sono rimaste solo tre vive ma non sembrano messe bene.
Enzo
Messaggi: 1421
Iscritto il: lunedì 29 agosto 2016, 9:35
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Ontario
Zona USDA: 6a

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da Enzo » venerdì 22 marzo 2019, 4:53

Almeno tre rimaste. Sapresti cosa le ha preso?
Freddo?
ermetet
Messaggi: 822
Iscritto il: domenica 11 settembre 2016, 18:55
Provincia: Reggio Calabria
Zona USDA: 11a

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da ermetet » venerdì 22 marzo 2019, 15:37

saote ha scritto:
giovedì 21 marzo 2019, 23:28
Enzo ha scritto:
giovedì 21 marzo 2019, 4:03


Buongiorno come vanno i tuoi papaya
@saote @lorenzo
Purtroppo non bene, fino a qualche tempo fa sembravano stare tutte bene, poco tempo dopo alcune hanno cominciato ad afflosciare le foglie e a morire una ad una. Adesso sono rimaste solo tre vive ma non sembrano messe bene.
Ciao @saote, annata pessima !
L' intensità del freddo non è stata tale da uccidere la parte aerea delle tue papaye, ma la sua durata inusuale in aggiunta al tuo terreno, che sembra abbastanza argilloso, hanno creato un mix letale per l'apparato radicale .
Ho notizia che in zone interne e con terreni argillosi sono stati in parecchi a perdere le piante per marciume radicale.
@gugly sembra aver avuto danni irreparabili ed anche @neno ha perso qualche pianta nonostante le protegga.
Sulla collina delle papaye niente vittime, ma molti danni. Mi dicono che l'ultima tempesta di vento ha staccato quasi tutte le foglie superstiti, per fortuna lasciando integro l' apice vegetativo ed i frutti. Nei prossimi giorni spero di poter fare una verifica anche alle altre nelle vicinanze in posizione più riparata.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Esotico e 1 ospite