Aiuto: il telo si disfa!

Per le discussioni "verdi" che non sono frutticoltura. Ortaggi e giardini.
Avatar utente
giovalx
Messaggi: 1380
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
USDA Hardiness Zones: 7b

Aiuto: il telo si disfa!

Messaggio da giovalx »

Ciao a tutti.
Innanzi tutto chiedo scusa se inizio buona parte dei miei nuovi argomenti con una richiesta di aiuto.
Oggi ho fatto pulizia nell'orto rimuovendo quasi tutte le vecchie piante, le canne di sostegno, l'impianto di irrigazione a goccia ed i teli di pacciamatura in TNT nero.
Questi ultimi, come si vede dalle fotografie, sono però quasi completamente disgregati. Mi direte: che problema c'è, saranno biodegradabili! Il punto è che non li ho comprati per biodegradabili e sulle confezioni non c'era scritto nulla.
Ora, visto lo stato in cui si trovano, sono riuscito a toglierli solo in piccola parte, più della metà del telo è rimasto sul terreno, completamente disfatto ed impossibile da rimuovere.
Secondo voi il telo potrebbe essere biodegradabile anche se non scritto sulla confezione?
Cosa fareste?
IMG_20211117_125143.jpg
IMG_20211117_125143.jpg (114.1 KiB) Visto 161 volte
IMG_20211117_125229.jpg
IMG_20211117_125229.jpg (203.68 KiB) Visto 161 volte
Ciao e grazie
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
Avatar utente
Iaia
Messaggi: 3974
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città, in Liguria e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Aiuto: il telo si disfa!

Messaggio da Iaia »

Ho utilizzato in passato dei teli tedeschi biodegradabili ma erano molto diversi, avevano il colore della torba e nel giro di qualche mese si sono sciolti nel terreno. Non mi è piaciuta come soluzione; appena cominciano a disgragarsi non c'è picchetto, interramento, sassi o altro che li possa ancorare al terreno. Basta un po' di vento e l'orto sembra una visione apocalittica
Avatar utente
giovalx
Messaggi: 1380
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
USDA Hardiness Zones: 7b

Re: Aiuto: il telo si disfa!

Messaggio da giovalx »

Si, temo sia TNT in poliestere o similari di pessima qualità. Ora non so come bonificare il terreno. Se volessi rimuovere tutto lo strato superficiale, a parte la fatica, poi mi si pone il problema di dove buttarlo.
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
LiborioAsahi
Messaggi: 169
Iscritto il: domenica 27 ottobre 2019, 21:15
Provincia: Modena
Località: Appennino Modenese 750mslm
USDA Hardiness Zones: 7a

Re: Aiuto: il telo si disfa!

Messaggio da LiborioAsahi »

A me è successa anni fa la stessa identica cosa con un telo che ad occhio risulta uguale al tuo (lo avevo preso su amazon).
La cosa incredibile è che non durò un nemmeno un anno.

Ora ne sono passati un altro paio e ne trovo ancora dei pezzi :snorting:

L'idea che mi son fatto è che subisca molto i raggi del sole, mentre sottoterra resista ben più a lungo.
Avatar utente
giovalx
Messaggi: 1380
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
USDA Hardiness Zones: 7b

Re: Aiuto: il telo si disfa!

Messaggio da giovalx »

LiborioAsahi ha scritto: mercoledì 17 novembre 2021, 20:30 Ora ne sono passati un altro paio e ne trovo ancora dei pezzi :snorting:
Ma hai fresato sul terreno quello che non sei riuscito a togliere? Certo non fa piacere coltivare un terreno ricco di polipropilene o roba del genere😖
LiborioAsahi ha scritto: mercoledì 17 novembre 2021, 20:30 L'idea che mi son fatto è che subisca molto i raggi del sole, mentre sottoterra resista ben più a lungo.
Il mio forse si è comportato all'opposto: si è disfatto soprattutto quello a contatto col terreno.
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
LiborioAsahi
Messaggi: 169
Iscritto il: domenica 27 ottobre 2019, 21:15
Provincia: Modena
Località: Appennino Modenese 750mslm
USDA Hardiness Zones: 7a

Re: Aiuto: il telo si disfa!

Messaggio da LiborioAsahi »

Ho vangato è ribaltato la terra, ora dopo qualche anno mi capita ancora di trovarne quando la rigiro.
Avatar utente
Lory
Messaggi: 5623
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Modena
Località: Modena 45°N - Filippine 9,9°N
USDA Hardiness Zones: 9a

Re: Aiuto: il telo si disfa!

Messaggio da Lory »

che schifezza di materiali che girano mamma santa :mrgreen: :|
Lorenzo
Avatar utente
ANGELO
Messaggi: 563
Iscritto il: sabato 21 novembre 2015, 18:42
Provincia: Milano
Località: NordOvest Milano
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Aiuto: il telo si disfa!

Messaggio da ANGELO »

prendi una spatola e togli la parte superficiale e lo butti in discarica nell'indifferenziato
[Per vedere i link effettua il login!]


[img][Per vedere i link effettua il login!][/img]
Avatar utente
giovalx
Messaggi: 1380
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
USDA Hardiness Zones: 7b

Re: Aiuto: il telo si disfa!

Messaggio da giovalx »

ANGELO ha scritto: venerdì 19 novembre 2021, 21:07 prendi una spatola e togli la parte superficiale e lo butti in discarica nell'indifferenziato
Si, certo; proverò con una zappa larga, per non fare tutto il lavoro accucciata a terra. Ma la vedo dura: su buona parte della superficie il telo è stato coperto da un sottile strato di fanghiglia ed è completamente sparito alla vista. Per cui non si capisce neppure che spessore va tolto.
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
Avatar utente
Iaia
Messaggi: 3974
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città, in Liguria e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Aiuto: il telo si disfa!

Messaggio da Iaia »

Potresti provare anche con i rastrelli a scopa che si usano per raccogliere le foglie. Riescono a ripulire anche frammenti minuscoli. Una passata prima di toccare il terreno per togliere ciò che é ancora in superficie, poi un secondo giro dopo aver sollevato il primo strato di terreno ( però deve essere asciutto e friabile, se è bagnato non funziona).

Tipo questo:
.
Allegati
IMG_20211120_081005.jpg
IMG_20211120_081005.jpg (56.18 KiB) Visto 94 volte

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite