Satsuma Cleopatra

Tutto ma proprio tutto sugli Agrumi. Dalla A di Arancia alla Z di Yuzu. Per i collezionisti degli agrumi ornamentali e per chi vuole un agrumeto.
Rispondi
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 6519
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Satsuma Cleopatra

Messaggio da Pancrazio » venerdì 14 febbraio 2020, 1:15

Ho trovato questo agrume in vendita... salvo che non esiste alcun satsuma cleopatra;
IMG_20200201_170155.jpg
IMG_20200201_170155.jpg (42.42 KiB) Visto 148 volte
IMG_20200201_170222.jpg
IMG_20200201_170222.jpg (40.89 KiB) Visto 148 volte
Come si può immaginare è molto facile da sbucciare, la polpa è abbastanza poco acida, la descrizione tornerebbe con un satsuma ma comunque c'é una acidità presente che mi pare maggiore di quella che è presente in un miyagawa a questo punto della stagione.
Qualcuno ha una idea di cosa possa essere? Il mandarino Cleopatra me lo danno come piuttosto acido.
Quello che non si condivide, si perde.
Avatar utente
barbapedanna
Messaggi: 2504
Iscritto il: venerdì 21 ottobre 2016, 18:06
Provincia: Milano
Località: 197 msl
Zona USDA: 8b

Re: Satsuma Cleopatra

Messaggio da barbapedanna » venerdì 14 febbraio 2020, 13:15

mi pare grosso come mandarino, che sia incrociato con un king?
ilya11
Messaggi: 4
Iscritto il: sabato 8 aprile 2017, 15:41
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Melun, France
Zona USDA: 8b

Re: Satsuma Cleopatra

Messaggio da ilya11 » venerdì 14 febbraio 2020, 13:43

Sembra Kiyomi
Flego
Messaggi: 244
Iscritto il: sabato 24 novembre 2018, 13:25
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Pula(Croazia)
Zona USDA: 9a

Re: Satsuma Cleopatra

Messaggio da Flego » sabato 15 febbraio 2020, 18:38

consistenza asciutta da come sembra? ovvero poco succo
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 6519
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Satsuma Cleopatra

Messaggio da Pancrazio » sabato 15 febbraio 2020, 21:54

No, molto succo, non troppo acido ma neppure troppo dolce. Potrebbe essere un satsuma molto maturo in effetti solo che cleopatra non esiste.
@ilya11 assomiglia a kyiomi è vero ma l'ho trovato in un vivaio non specializzato, e mi pare difficile che una cultivar così particolare fosse presente.
Quello che non si condivide, si perde.
Avatar utente
Laaz
Messaggi: 87
Iscritto il: sabato 25 maggio 2019, 16:53
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Charleston, SC
Zona USDA: 9a

Re: Satsuma Cleopatra

Messaggio da Laaz » sabato 15 febbraio 2020, 22:40

Non conosco alcuna varietà di satsuma che sarebbe ancora buona fino a tardi. Tutti i satsuma qui sono gonfi e asciutti entro la fine di novembre.
Per vedere i link effettua il login! - Please Login to see links!
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 6519
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Satsuma Cleopatra

Messaggio da Pancrazio » sabato 15 febbraio 2020, 23:19

Quindi @Laaz tu dici che è una tangerina? Non era assolutamente asciutta.
Quello che non si condivide, si perde.
Avatar utente
Laaz
Messaggi: 87
Iscritto il: sabato 25 maggio 2019, 16:53
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Charleston, SC
Zona USDA: 9a

Re: Satsuma Cleopatra

Messaggio da Laaz » domenica 16 febbraio 2020, 17:26

Sì, un certo tipo di mandarino ma ce ne sono tanti tipi diversi ...
Per vedere i link effettua il login! - Please Login to see links!
Avatar utente
Laaz
Messaggi: 87
Iscritto il: sabato 25 maggio 2019, 16:53
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Charleston, SC
Zona USDA: 9a

Re: Satsuma Cleopatra

Messaggio da Laaz » domenica 16 febbraio 2020, 17:27

Tutti i miei diversi tipi di satsuma sono tutti molto dolci.
Per vedere i link effettua il login! - Please Login to see links!
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 0 ospiti