Phyla Dulcis

Per le discussioni "verdi" che non sono frutticoltura. Ortaggi e giardini.
Rispondi
Avatar utente
ANGELO
Messaggi: 238
Iscritto il: sabato 21 novembre 2015, 18:42
Provincia: Milano
Località: NordOvest Milano
Zona USDA: 8a

Phyla Dulcis

Messaggio da ANGELO » lunedì 2 dicembre 2019, 17:28

Phyla-Dulcis : qlc la coltiva ?

La Lippia dulcis è una pianta aromatica e officinale appartenente alla famiglia delle Verbenaceae, conosciuta fin dall’antichità ed utilizzata già dagli Aztechi come rimedio curativo e dolcificante naturale. Essa è nota anche con i nomi di Phyla dulcis, Yerba dulce e Lippia messicana (il suo nome azteco era Tzonpelic xihuitl, “erba dolce”). In Italia viene semplicemente chiamata lippia e viene considerata come una varietà erbacea zuccherina; al momento la Lippia dulcis appare meno conosciuta e utilizzata della più nota stevia.

La Lippia dulcis è una pianta nativa del Messico e dell’America Centrale. Tra i luoghi d’origine della Lippia dulcis vengono indicati Caraibi, Colombia e Venezuela. Essa è giunta a conoscenza degli europei a seguito del sopraggiungere degli spagnoli nelle zone dell’attuale America un tempo popolate dagli Aztechi.

Sia le foglie che i fiori della Lippia dulcis sono commestibili, siano essi freschi o essiccati, e presentano un aroma e un sapore dolce, dovuto alla presenza di un composto denominato hernadulcina, individuato dalla formula molecolare C15H24O2 e descritto da parte degli esperti come 1000 volte più dolce dello zucchero. Si tratta di una sostanza che, se assunta a livello alimentare, non altera la glicemia e non danneggia i denti.

download.jpg
download.jpg (14.34 KiB) Visto 22 volte
Per vedere i link effettua il login! - Please Login to see links!


[img]Per vedere i link effettua il login! - Please Login to see links![/img]
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti