Semina su terreni aridi

Per le discussioni "verdi" che non sono frutticoltura. Ortaggi e giardini.
Rispondi
Avatar utente
Iaia
Messaggi: 1830
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città, in Liguria e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
Zona USDA: 8a

Semina su terreni aridi

Messaggio da Iaia » venerdì 29 novembre 2019, 22:03

La ricetta sembra semplice: seta, rizobatteri e zucchero trealosio, il tutto usato per rivestire semi di leguminose che così potranno germogliare nei terreni meno ospitali.

Leggendo l'Ansa ho trovato l'articolo che racconta di questa scoperta e la posto. Sembra molto interessante.

Per vedere i link effettua il login! - Please Login to see links!
Avatar utente
Lory
Messaggi: 1515
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Modena 45°N - Filippine 9.9 °N
Zona USDA: 14a

Re: Semina su terreni aridi

Messaggio da Lory » domenica 1 dicembre 2019, 0:17

Se questa scoperta dovesse avere un seguito concreto sarebbe una cosa magnifica!!!
Lorenzo
Avatar utente
Thomasdelgreco
Messaggi: 643
Iscritto il: sabato 12 maggio 2018, 20:25
Provincia: Caserta
Località: Gioia sannitica

Re: Semina su terreni aridi

Messaggio da Thomasdelgreco » domenica 1 dicembre 2019, 21:12

Io ho alcuni dubbi , non tanto sulle valenza in se ma su un fattore che non mi sembra venga preso in considerazione .l articolo parla di germogliare , ma poi ci sono le condizioni per far crescere tane pianta in tale ambiente ?
Avatar utente
Iaia
Messaggi: 1830
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città, in Liguria e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
Zona USDA: 8a

Re: Semina su terreni aridi

Messaggio da Iaia » domenica 1 dicembre 2019, 22:52

L'articolo taglia un po' corto in effetti; quello che si capisce è che la ricerca è in fase iniziale.
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 6216
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Semina su terreni aridi

Messaggio da Pancrazio » lunedì 2 dicembre 2019, 0:31

Non si parla neppure di aridità a dirla tutta, ma di salinità. Sono in corso le ricerche per impiegarlo su terreni aridi. Ad ogni modo se riuscissero a mettere a coltivazione terreni salini, sarebbe già una gran cosa.
Quello che non si condivide, si perde.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti