Annona cherimola (cherimoya) coltivazione e rusticità

Mango, banano, papaya, guava, litchi, longan, passiflora, ananas, fico d'india... per tacer del resto.
Avatar utente
Darkhorse
Messaggi: 480
Iscritto il: domenica 2 ottobre 2016, 9:41
Provincia: Salerno
Località: alt. 75 m slm
USDA Hardiness Zones: 9b

Re: Annona cherimola (cherimoya) coltivazione e rusticità

Messaggio da Darkhorse »

Tropicale ha scritto: sabato 28 ottobre 2023, 0:37 Si le piante si trovano all'aperto in giardino a Scafati.
Potrebbe essere un frutto di fino de jete impollinato più tardivo il tuo. Anche da me l'impollinazione dei fiori è avvenuta a luglio per mezzo di un inizio estate molto piovoso.
quest'anno le Annone sono tutte in ritardo... dicono quasi ovunque la prima fioritura è andata persa, anche in Calabria, come vedi da me a Salerno stanno ancora fiorendo e siamo quasi a novembre, quella foto della annona che ho postato viene da quest'albero che continua a fiorire
Allegati
IMG_20231028_120245_1.jpg
IMG_20231028_120245_1.jpg (40.61 KiB) Visto 312 volte
IMG_20231028_120306_1.jpg
IMG_20231028_120306_1.jpg (33.79 KiB) Visto 312 volte
Avatar utente
Darkhorse
Messaggi: 480
Iscritto il: domenica 2 ottobre 2016, 9:41
Provincia: Salerno
Località: alt. 75 m slm
USDA Hardiness Zones: 9b

Re: Annona cherimola (cherimoya) coltivazione e rusticità

Messaggio da Darkhorse »

Tropicale ha scritto: sabato 28 ottobre 2023, 0:37 Si le piante si trovano all'aperto in giardino a Scafati.
Ciao@Tropicale ti avevo scritto in privato (ma forse non ti é arrivato) per avere consigli sulla fattibilità di piantare annone nel Salernitano. I tuoi alberi di annona che età hanno? le hai messe direttamente in piena terra? che accorgimenti per il freddo adotti? Oltre te @Tropicale chi ha Annone in piena terra nel Salernitano?
ps ho alcuni semenzali che crescono con foglie tonde enormi e scure circa 20/25 cm... non sembrano le solite fino de jete... forse una mutazione genetica? ciao
Allegati
annone  da seme
annone da seme
IMG_20231016_224051.jpg (53.68 KiB) Visto 275 volte
Tropicale
Messaggi: 311
Iscritto il: sabato 30 giugno 2018, 17:15
Provincia: Salerno
Località: Scafati
USDA Hardiness Zones: 9b

Re: Annona cherimola (cherimoya) coltivazione e rusticità

Messaggio da Tropicale »

Queste sono Cumbe (sinistra) e El Bumpo (destra) hanno 2 anni dall'impianto, la cumbe sembra più vigorosa ed è alta circa 3 mt mentre el bumpo 2mt. A pagina 32 c'è una foto della copertura che creai per ripararle da sole estivo e gelo invernale. Da quelle che sono le mie esperienze con le cirimoya posso dire che hanno una resistenza simile al mango, è consigliabile proteggerle dalle gelate nei primi anni di vita, una volta adulte le piante sono in grado di reggere lievi gelate perdendo solo le foglie o al massimo bruciano solo le estremità dei rametti più giovani. La White ha foglie tondeggianti come quelle che hai postato.
Allegati
IMG_20231103_125041.jpg
IMG_20231103_125041.jpg (136.74 KiB) Visto 247 volte
Avatar utente
Darkhorse
Messaggi: 480
Iscritto il: domenica 2 ottobre 2016, 9:41
Provincia: Salerno
Località: alt. 75 m slm
USDA Hardiness Zones: 9b

Re: Annona cherimola (cherimoya) coltivazione e rusticità

Messaggio da Darkhorse »

grazie mille @Tropicale forse hai ragione, potrebbero essere WHITE, derivanti da frutti comprati anni fa in qualche mercatino etnico e seminate casualmente. Secondo Torre le WHITE sarebbero varietà più dolci e più resistenti al freddo.
Allegati
white
white
IMG_20231103_191120.jpg (65.65 KiB) Visto 226 volte
Avatar utente
Darkhorse
Messaggi: 480
Iscritto il: domenica 2 ottobre 2016, 9:41
Provincia: Salerno
Località: alt. 75 m slm
USDA Hardiness Zones: 9b

Re: Annona cherimola (cherimoya) coltivazione e rusticità

Messaggio da Darkhorse »

Tropicale ha scritto: lunedì 25 settembre 2023, 17:11 Quest'anno complice una tarda primavera piovosa si è resa necessaria l'impollinaizone manuale, si nota la differenza...
scusa @Tropicale ma per arrivare a questa perfezione quanti anni hanno queste chirimoyas?
Avatar utente
Darkhorse
Messaggi: 480
Iscritto il: domenica 2 ottobre 2016, 9:41
Provincia: Salerno
Località: alt. 75 m slm
USDA Hardiness Zones: 9b

Re: Annona cherimola (cherimoya) coltivazione e rusticità

Messaggio da Darkhorse »

Tropicale ha scritto: venerdì 3 novembre 2023, 13:41 La White ha foglie tondeggianti come quelle che hai postato.
ecco la mia presunta Dr. White dalle enormi foglie
Allegati
White
White
IMG_20231104_104349_1.jpg (70.13 KiB) Visto 195 volte
Avatar utente
Darkhorse
Messaggi: 480
Iscritto il: domenica 2 ottobre 2016, 9:41
Provincia: Salerno
Località: alt. 75 m slm
USDA Hardiness Zones: 9b

Re: Annona cherimola (cherimoya) coltivazione e rusticità

Messaggio da Darkhorse »

@Tropicale @ermeslt @Sherwood2 @Orto1978 chiedo a qualche esperto di Annone perché esistono 2 tipi di semi marroni e neri, potrebbero essere di 2 varietà diverse?
Allegati
semi annona
semi annona
IMG_20231203_223859_1.jpg (45.59 KiB) Visto 141 volte
Orto1978
Messaggi: 186
Iscritto il: mercoledì 8 aprile 2020, 15:00
Provincia: Cagliari
Località: Quartu S.E. litorale
USDA Hardiness Zones: 10a

Re: Annona cherimola (cherimoya) coltivazione e rusticità

Messaggio da Orto1978 »

In mio esperienza, trovo semi di queste due colori nella stessa frutta. Quelle marone sono spesso morbide e penso che sia un indicayione di maturita o viabilita della seme. Ma non sono un espereto ed e parare mio.
Buonaserata
Orto
Avatar utente
Sherwood2
Messaggi: 2995
Iscritto il: martedì 20 ottobre 2015, 15:10
Provincia: Milano
Località: Hinterland nord est

Re: Annona cherimola (cherimoya) coltivazione e rusticità

Messaggio da Sherwood2 »

Potrebbero essere varieta' diverse ma ho rilevato che col passare del tempo i semi dello stesso frutto variano il colore, inizialmente molto scuri, tendenti al nero, passano dopo alcuni giorni a tonalita' piu' chiare
Avatar utente
Iaia
Messaggi: 4580
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città, in Liguria e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Annona cherimola (cherimoya) coltivazione e rusticità

Messaggio da Iaia »

Sherwood2 ha scritto: giovedì 7 dicembre 2023, 9:40 Potrebbero essere varieta' diverse ma ho rilevato che col passare del tempo i semi dello stesso frutto variano il colore, inizialmente molto scuri, tendenti al nero, passano dopo alcuni giorni a tonalita' piu' chiare

Esatto, notato stessa cosa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti