Taglio radice di un albero di ciliegio

Frutticoltura in generale e piante da frutto di comune coltivazione in Italia: per parlare delle piante da frutto rare e antiche. È la sezione principale del forum, dedicata a tutti gli aspetti della frutticoltura amatoriale in Italia. I frutti esotici non tropicali vanno in questa sezione.
Avatar utente
Phoo
Messaggi: 3
Iscritto il: sabato 26 novembre 2022, 18:29
Provincia: Treviso
Località: Ponzano Veneto
USDA Hardiness Zones: 8b

Taglio radice di un albero di ciliegio

Messaggio da Phoo »

Salve e innanzitutto piacere (provvederò eventualmente con un saluto nell'apposita sezione).
Vi scrivo un pochettino pentito della mia scelta. Ma più che la complicità di chi mi leggerà sto cercando realmente di capire quali potrebbero essere le conseguenze di ciò che ho da poco fatto.
Ho tagliato 2 radici al mio ciliegio che affioravano in superficie e, una di queste specialmente, andava spedita ad appoggiarsi sul fianco delle prolunghe dei tombini d'ispezione.
Considerate che ho iniziato a preoccuparmi dopo una chiacchierata con un vicino che mi ha fatto presente del rischio di caduta e morte dell'albero.
Posso specificare che la radice frutto della mia preoccupazione sarà stata di circa 13 cm di diametro su un tronco di più o meno 40/45cm e l'ho tagliata vicina alla base.
Posso chiedervi lume in merito? Grazie buon weekend e a presto :)
appenninico
Messaggi: 68
Iscritto il: domenica 21 marzo 2021, 10:08
Provincia: Bologna
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Taglio radice di un albero di ciliegio

Messaggio da appenninico »

Ahi Ahi!
Io ho malcapitatamente eliminato un ciliegio di ca.15 anni questa estate:
ho deciso di spostare la carciofaia e ho toccato una radice del sanissimo ciliegio; a settembre la striscia di fusto corrispondente alla radice era morta per tutta la sua altezza...già con i saprofiti in fila indiana, nonostante la siccità
Avatar utente
Phoo
Messaggi: 3
Iscritto il: sabato 26 novembre 2022, 18:29
Provincia: Treviso
Località: Ponzano Veneto
USDA Hardiness Zones: 8b

Re: Taglio radice di un albero di ciliegio

Messaggio da Phoo »

Grazie per l'attenzione.. Purtroppo ho fatto questo scempio in velocità e superficialità pensando di cavarmela con una radice insignificante, poi però informandomi ho visto che sto seriamente rischiando danni importanti.. C'è modo di capire che non vada in deperimento e conseguente morte durante l'inverno?
Avatar utente
Lory
Messaggi: 6774
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Modena
Località: Modena 45°N - Filippine 9,9°N
USDA Hardiness Zones: 9a

Re: Taglio radice di un albero di ciliegio

Messaggio da Lory »

Ora credo ci sia poco da fare, il danno è fatto.
Ogni porzione di apparato radicale (ipogeo) corrisponde a una porzione di quello vegetativo (epigeo) quindi dovrai aspettarti probabilmente perlomeno qualche disseccamento, tenendo conto poi che il ciliegio è anche piuttosto permalosetto.
Forse spargere un prodotto a base di micorrize ai piedi dell'albero potrebbe aiutare ma non so quanto.
Per il resto si osserva, si conclude, si sbaglia e si impara ;)
Lorenzo
Avatar utente
Phoo
Messaggi: 3
Iscritto il: sabato 26 novembre 2022, 18:29
Provincia: Treviso
Località: Ponzano Veneto
USDA Hardiness Zones: 8b

Re: Taglio radice di un albero di ciliegio

Messaggio da Phoo »

Salve Lorenzo ringrazio anche Lei per il parere...
In Primavera mi rifarò vivo in merito agli sviluppi e vi testimonierò la mia esperienza e ovviamente se il poveretto sarà riuscito a compensare la mia boiata :worried: Buon proseguimento e alla prossima
appenninico
Messaggi: 68
Iscritto il: domenica 21 marzo 2021, 10:08
Provincia: Bologna
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Taglio radice di un albero di ciliegio

Messaggio da appenninico »

Qui puoi notare la necrosi sopraggiunta in poche settimane, corrisponde al lato alimentato dalla radice danneggiata :cry:
Allegati
20221203_165317.jpg
20221203_165317.jpg (141.09 KiB) Visto 50 volte

Chi c’è in linea

Visitano il forum: closeau e 1 ospite