Uve della serie Finger

Gestione dell'oliveto e del vigneto, e lavorazione dei loro prodotti.
beppe6
Messaggi: 230
Iscritto il: mercoledì 14 ottobre 2020, 18:51
Provincia: Lucca
Località: Camaiore
USDA Hardiness Zones: 7b

Re: Uve della serie Finger

Messaggio da beppe6 »

Sono tutte registrate, ma alcune non sono club e pertanto teoricamente sarebbero reperibili in vivai, il problema da quanto mi ha riferito una nota azienda italiana è che non si riesce a reperire materiale di moltiplicazione sicuro e sano. L'unica possibilità sono alcuni paesi dell'Est Europa che le vendono regolarmente e legalmente in Europa, ma anche per loro il problema è ottenere materiale di moltiplicazione a sufficienza. La Moon Drop da quello che so è certamente impossibile da ottenere se non come talee su ebay a prezzo elevato dagli USA, a livello personale non è reato coltivarla, ma non può essere diffusa neanche gratuitamente, per la Goldfinger ti sconsiglio di provare con talee legnose in quanto è di difficile radicazione, secondo quanto riportato in letteratura anche la strada dell'innesto non è facile in quanto hanno scarsa affinità sui portainnesti più diffusi.
Avatar utente
gugly
Messaggi: 698
Iscritto il: giovedì 18 maggio 2017, 12:20
Provincia: Trapani
Località: Marsala
USDA Hardiness Zones: 10a

Re: Uve della serie Finger

Messaggio da gugly »

Gentilissimo @beppe6 grazie per le utilissime informazioni . in effetti avevo visto su ebay sia talee radicate che marze a prezzi stratosferici ma il problema della spedizione molto lenta (circa 2 mesi dall'america) mi ha scoraggiato dal comprarle . per non parlare di eventuali blocchi che dovessero sorgere in dogana. Per quanto riguarda la gold finger immagino che, come da te affermato, è difficile che le talee possano radicare per diversi motivi e che l'innesto è sconsigliabile per problemi di affinità, ma io ci proverei lo stesso.
Ciononostante mi sembra strano che non ci sia qualcuno vivaio o privato in Italia che sia riuscito a ottenere qualche pianta di queste speciali uve finger.
Io di Finger coltivo il Pizzutello bianco chiamato dalle mie parti "lacrime di maria" da molti anni che è la mia uva preferita ma mi piacerebbe provare una finger seedless anche se di provenienza estera. ho cercato in molti siti esteri finora senza successo ma la mia ricerca continua....
Spero che se tu trovi qualcosa di valido me lo segnali, grazie anticipatamente :D :)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti