Si riprenderà?

Frutticoltura in generale e piante da frutto di comune coltivazione in Italia: per parlare delle piante da frutto rare e antiche. È la sezione principale del forum, dedicata a tutti gli aspetti della frutticoltura amatoriale in Italia. I frutti esotici non tropicali vanno in questa sezione.
Avatar utente
giovalx
Messaggi: 1343
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
USDA Hardiness Zones: 7b

Si riprenderà?

Messaggio da giovalx »

La scorsa primavera ho innestato Kaki Chinebuli e Vaniglia sulle mie due piantine di D. Virginiana.
Entrambi gli innesti avevano attecchire e si stavano sviluppando bene. Dai primi di agosto una delle due, purtroppo il Chinebuli a cui tenevo di più, sta seccando. Ho scoperto che era oggetto delle pipì del mio cane. L'ho quindi recintata per evitarlo, ma sembra non sia servito a molto.
Altre differenze rispetto al Vaniglia, che invece è in buona salute, sono:
- la piantina prende meno luce perché c'è vicina una quercia che la mette in ombra nelle ore più calde
- c'è a circa otto metri di distanza un albero di noce.

Secondo voi posso fare qualcosa per cercare di salvarla?
IMG_20210914_104015.jpg
IMG_20210914_104015.jpg (159.46 KiB) Visto 186 volte
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
Avatar utente
Iaia
Messaggi: 3903
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città, in Liguria e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Si riprenderà?

Messaggio da Iaia »

Io preleverei due-tre gemme con il coltellino ( senza tagliare via tutta la marza innestata) e proverei a innestarle a chip su un ramo di un anno di un'altra pianta. Visto così si presenta male, ma magari sei ancora in tempo a salvare qualcosa, lasciando comunque un paio di gemme in modo da dare la possibilità all'innesto di ripartire.
Per diluire i sali lasciati dal cane hai messo tanta acqua?
Avatar utente
giovalx
Messaggi: 1343
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
USDA Hardiness Zones: 7b

Re: Si riprenderà?

Messaggio da giovalx »

Iaia ha scritto: martedì 14 settembre 2021, 17:58 Per diluire i sali lasciati dal cane hai messo tanta acqua?
Si, ho bagnato abbondantemente. Ma magari non è stato sufficiente!
Iaia ha scritto: martedì 14 settembre 2021, 17:58 Io preleverei due-tre gemme con il coltellino ( senza tagliare via tutta la marza innestata) e proverei a innestarle a chip su un ramo di un anno di un'altra pianta.
Se avessi le capacità innestatorie di @Thomasdelgreco lo farei sicuramente. Ma vista la percentuale di successo che ho avuto con gli innesti a gemma (bassissima) e soprattutto con quelli fatti su kaki (0% di successi), non vorrei togliere gemme che magari la prossima primavera potrebbero tornare utili.
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
Avatar utente
Iaia
Messaggi: 3903
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città, in Liguria e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Si riprenderà?

Messaggio da Iaia »

Eh, ma se il ramo secca di gemme non ne hai più! Anche se ne togli un paio non succede nulla.
Avatar utente
giovalx
Messaggi: 1343
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
USDA Hardiness Zones: 7b

Re: Si riprenderà?

Messaggio da giovalx »

Iaia ha scritto: martedì 14 settembre 2021, 22:33 Eh, ma se il ramo secca di gemme non ne hai più! Anche se ne togli un paio non succede nulla.
Anche questo è vero. Però togliere le gemme senza tagliare il ramo, che è sottilissimo, la vedo dura. Poiché però la marza aveva emesso due ramoscelli potrei toglierne uno e cercare di ricavarne un paio di gemme. La vedo davvero difficile, ma potrei provare.

Poi dici di provare ad innestarle su un ramo di un anno. Ma per un anno, visto che siamo alla fine della stagione vegetativa, intendi un ramo dello scorso anno oppure di quest'anno?
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
Avatar utente
Iaia
Messaggi: 3903
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città, in Liguria e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Si riprenderà?

Messaggio da Iaia »

Io ho provato proprio nei giorni scorsi a innestare a Cb su rami gettati in primavera. Avevo preventivamente potato quasi del tutto ( tranne gli innesti di Jiro) una pianta di quattro anni. Dei molti germogli che ha fatto ho tolto quasi tutto, lasciando solo i getti più esterni, che sono cresciuti bene, pieni di linfa, sembravano proprio pronti per un innesto. Vedremo. Dopo quelli a marza in primavera andati male non mi precludo nessuna strada.
Comunque rami nati in primavera possono esserci su tutte le piante, specie se potate.
Avatar utente
giovalx
Messaggi: 1343
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
USDA Hardiness Zones: 7b

Re: Si riprenderà?

Messaggio da giovalx »

Niente da fare: il rametto dentro è già secco😭.
Proverò a comprare un altra pianta di D. Virginiana (Le talee che avevo provato a fare non hanno attecchito) e, con gran vergogna, chiedere nuovamente all'amico tedesco se può mandarmi qualche marza.
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
Avatar utente
giovalx
Messaggi: 1343
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
USDA Hardiness Zones: 7b

Re: Si riprenderà?

Messaggio da giovalx »

giovalx ha scritto: mercoledì 15 settembre 2021, 12:36 Proverò a comprare un altra pianta di D. Virginiana (Le talee che avevo provato a fare non hanno attecchito)
Neanche questa strada è possibile: il vivaio dove avevo comprato lo scorso anno adesso non ha nulla di disponibile. Più avanti riproverò.
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
Avatar utente
Iaia
Messaggi: 3903
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città, in Liguria e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Si riprenderà?

Messaggio da Iaia »

giovalx ha scritto: mercoledì 15 settembre 2021, 12:36 Niente da fare: il rametto dentro è già secco😭.
Proverò a comprare un altra pianta di D. Virginiana (Le talee che avevo provato a fare non hanno attecchito) e, con gran vergogna, chiedere nuovamente all'amico tedesco se può mandarmi qualche marza.
Noo! Già secco! In ogni caso succede anche a chi innesta da tanto tempo che qualcosa vada male. Vedrai che il tuo amico tedesco non ci troverà nulla di strano!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], oscarambroni, Tuttologo65 e 1 ospite