Malattia pianta di mango in vaso

Mango, banano, papaya, guava, litchi, longan, passiflora, ananas, fico d'india... per tacer del resto.
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 6081
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Malattia pianta di mango in vaso

Messaggio da Pancrazio » venerdì 16 agosto 2019, 0:04

Glielo hai dato rame + zolfo tenendo la pianta all'ombra?
Quello che non si condivide, si perde.
Avatar utente
Peppe8742
Messaggi: 48
Iscritto il: sabato 27 luglio 2019, 20:14
Provincia: Palermo
Località: Palermo
Zona USDA: 10b

Re: Malattia pianta di mango in vaso

Messaggio da Peppe8742 » venerdì 16 agosto 2019, 19:06

@Pancrazio

No nessun trattamento fatto :(
La situazione a due settimane dalla scrittura del post è la seguente
Allegati
8BA5DDD0-313C-412D-9DB7-C26B09C8A521.jpeg
8BA5DDD0-313C-412D-9DB7-C26B09C8A521.jpeg (167.99 KiB) Visto 129 volte
AC8E0124-19DC-4DB0-8DE5-DF4029761ADA.jpeg
Queste sono le macchie spuntate sull’altra piantina, lontana dall’altra.
AC8E0124-19DC-4DB0-8DE5-DF4029761ADA.jpeg (131.46 KiB) Visto 129 volte
Memento audere sempre
Avatar utente
Lory
Messaggi: 1393
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Filippine 9.9 °N
Zona USDA: 14a

Re: Malattia pianta di mango in vaso

Messaggio da Lory » sabato 17 agosto 2019, 9:09

Proprio nessun acaro sulla pagina inferiore delle foglie???
Dall'ultima foto quella del mango appena "infettato" sembrerebbe proprio un danno da acari.... :wondering:
Lorenzo
Avatar utente
Peppe8742
Messaggi: 48
Iscritto il: sabato 27 luglio 2019, 20:14
Provincia: Palermo
Località: Palermo
Zona USDA: 10b

Re: Malattia pianta di mango in vaso

Messaggio da Peppe8742 » sabato 17 agosto 2019, 20:12

@Lory

Niente. Ma ditemi una cosa @Pancrazio
Gli acari dove stanno? Soltanto sulla superficie inferiore delle foglie o anche nella terra? Perché nella terra del primo mango, ci sono tantissimi insettini minuscoli, ragnetti trasparenti, ma soltanto nella terra...
Memento audere sempre
Avatar utente
Lory
Messaggi: 1393
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Filippine 9.9 °N
Zona USDA: 14a

Re: Malattia pianta di mango in vaso

Messaggio da Lory » domenica 18 agosto 2019, 22:01

No, gli acari che succhiano la linfa stanno sulla pagina inferiore delle foglie
Lorenzo
Avatar utente
Peppe8742
Messaggi: 48
Iscritto il: sabato 27 luglio 2019, 20:14
Provincia: Palermo
Località: Palermo
Zona USDA: 10b

Re: Malattia pianta di mango in vaso

Messaggio da Peppe8742 » lunedì 19 agosto 2019, 11:25

e allora confermo che non ci sono acari!
tra l'altro tutte le foglie che stavano crescendo, si inscuriscono, seccano e muoiono.
a questo punto posso solo pensare che sia una malattia fungina...

@Lory @Pancrazio
Memento audere sempre
Avatar utente
Lory
Messaggi: 1393
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Filippine 9.9 °N
Zona USDA: 14a

Re: Malattia pianta di mango in vaso

Messaggio da Lory » lunedì 19 agosto 2019, 22:42

Allora brutta roba....
Lorenzo
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 6081
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Malattia pianta di mango in vaso

Messaggio da Pancrazio » mercoledì 21 agosto 2019, 22:08

@Peppe8742 rileggendo il topic vedo che la pianta è stata tenuta con l'acqua nel sottovaso. Sicuro non sia partito un marciume radicale che non le permette di tenere le foglie?
Quello che non si condivide, si perde.
Avatar utente
Peppe8742
Messaggi: 48
Iscritto il: sabato 27 luglio 2019, 20:14
Provincia: Palermo
Località: Palermo
Zona USDA: 10b

Re: Malattia pianta di mango in vas

Messaggio da Peppe8742 » giovedì 22 agosto 2019, 0:03

Caro @Pancrazio
In questi giorni, leggendo i vostri commenti ed interventi interessantissimi sul mango e piante tropicali in generale (imparando davvero tanto e ve ne sono grato), e documentandomi sul web, mi sono fatto un’idea e sono certo di aver commesso questo errore. Il tuo commento non fa che confermare i miei sospetti.
Argomenterò la mia risposta, dimmi cosa ne pensi.
Ho piantato tre manghi in tutto; l’ataulfo, che attualmente sta morendo, un mango brasiliano, che se ricordate sembrava stesse crescendo ma poi si arrestò ( tra l’altro con sintomi simili a quello attuale, e cioè germogli che marcivano e annerivano) e successivamente un terzo mango brasiliano, in bottiglia.
Ebbene sì, le prime due piante, sono state messe a dimora senza usare nè argilla espansa nè altro materiale che favorisse drenaggio ed evitasse ristagni idrici. Il secondo mango, che voi mi consigliaste di buttare, effettivamente era stato collocato in un vaso più basso, con meno terra, sempre con ristagno nel sottovaso. Quando lo estrassi dalla terra, il fittone era completamente rinsecchito e annerito.
Il terzo mango, piantato successivamente agli altri due (a un mese di distanza, trascorso qui sul forum ad imparare), non ha subito ristagno idrico e faccio più attenzione. La pianta sembra, almeno per il momento di godere di ottima salute.
Un possibile attacco di acari che mi era stato segnalato da @Lory, visualizzando le foto, è stato subito tamponato sciacquando le foglie delicatamente con acqua e sapone di Marsiglia 100% vegetale, e devo dire che la pianta si continua a sviluppare nè l’ipotetico attacco sembra progredire.
Adesso vi chiedo: la pianta può riprendersi dal marciume? Se sì, cosa dovrei fare?
Ps: il mango in bottiglia sembra in salute ma la crescita è lenta. È normale?
Memento audere sempre
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 6081
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Malattia pianta di mango in vaso

Messaggio da Pancrazio » venerdì 23 agosto 2019, 20:37

In teoria si, sinceramente tuttavia con una pianta così piccola da seme può essere più utile ripartire da zero. Comunque per farla breve, si tratta di rimanere un po' sul secco quando si annaffia (poca acqua quando il terriccio è già piuttosto asciutto). Al prossimo reimpianto curare meglio il drenaggio.
Quello che non si condivide, si perde.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Esotico, Google [Bot] e 1 ospite