Prima volta innesto riuscito....

Come innestare: materiali, conservazione delle marze, acquisto dei portainnesti e tutto quanto riguarda la pratica dell'innesto per piante da frutta temperate, tropicali, ed agrumi
Avatar utente
gert
Messaggi: 82
Iscritto il: martedì 23 gennaio 2024, 13:39
Provincia: Reggio Emilia
Località: Collina. Circa 460 slm

Prima volta innesto riuscito....

Messaggio da gert »

Ciao a tutti
Come da titolo pare che il mio primo innesto sia riuscito. Ringrazio tutti quelli che mi hanno dato le risposte che cercavo e ovviamente chi mi ha dato le marze (grazie @giovalx ).
A questo punto vi chiedevo come gestire la pianta.
Mi spiego meglio. Questa e una vecchia pianta che aveva una chioma molto brutta. Ho deciso di darli un taglio netto e dove ho potuto ho fatto gli innesti.
Ora la pianta ha fatto tutti i suoi nuovi rami, oltre agli innesti.
Vanno tolti i rami diciamo originali vicino a dove è riuscito l'innesto?
Dove gli innesti non sono riusciti penso vadano lasciati i suoi rami.
Grazie anticipatamente.
Allegati
IMG_20240603_172218.jpg
IMG_20240603_172218.jpg (164.13 KiB) Visto 78 volte
IMG_20240603_172231.jpg
IMG_20240603_172231.jpg (134.36 KiB) Visto 78 volte
IMG_20240603_172346.jpg
IMG_20240603_172346.jpg (157.35 KiB) Visto 78 volte
Avatar utente
gert
Messaggi: 82
Iscritto il: martedì 23 gennaio 2024, 13:39
Provincia: Reggio Emilia
Località: Collina. Circa 460 slm

Re: Prima volta innesto riuscito....

Messaggio da gert »

Consigli? ho provato a cercare anche in rete, ma non è facile trovare questa informazione.
Avatar utente
giovalx
Messaggi: 2081
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
USDA Hardiness Zones: 7b

Re: Prima volta innesto riuscito....

Messaggio da giovalx »

gert ha scritto: sabato 8 giugno 2024, 13:49. . .
Ora la pianta ha fatto tutti i suoi nuovi rami, oltre agli innesti.
Vanno tolti i rami diciamo originali vicino a dove è riuscito l'innesto?
Dove gli innesti non sono riusciti penso vadano lasciati i suoi rami.
È quello che farei anche io.
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
Rinaldi
Messaggi: 172
Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2021, 20:58
Provincia: Napoli
Località: Monte di Procida

Re: Prima volta innesto riuscito....

Messaggio da Rinaldi »

Sicuramente da togliere quelli dove hanno attecchito gli innesti (non hai specificato quanti ne sono).
Per quanto mi riguarda, se quelli attecchiti sono in numero sufficiente per formare la futura chioma,
io sarei propenso a togliere i ricacci anche a quelli non attecchiti in modo da convogliare tutta l'energia
della pianta sugli innesti.
Altrimenti lasci crescere qualche ricaccio (non tutti) per reinnestarli prossimamente.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite