Difficoltà a reperire l'arancio voluto

Tutto ma proprio tutto sugli Agrumi. Dalla A di Arancia alla Z di Yuzu. Per i collezionisti degli agrumi ornamentali e per chi vuole un agrumeto.
demcug
Messaggi: 10
Iscritto il: giovedì 30 marzo 2023, 12:08
Provincia: Roma
Località: Ciampino

Difficoltà a reperire l'arancio voluto

Messaggio da demcug »

Ciao a tutti,
Sto cercando di trovare l'arancio voluto ma faccio una fatica bestia.
Due anni fa mi hanno venduto una vanellina che si è rivelata una maltese... O un incrocio perché è risultata dolcissima con maturazione a dicembre.
La mia intensione è stata sempre quella di avere l'arancio di mia madre che è grosso, buccia spessa e frutto piccolo sotto.
Quindi mi sembra di capire della famiglia navel.... Oggi sono andato in un vivaio vicino Lamezia Terme con l'ultimo frutto raccolto (preso dall'albero un paio di settimane fa) per fargli vedere cosa volevo...... Ha preso un coltello e ne ha assaggiato un pezzo E mi ha venduto un lane late vcr.....
Temo di aver preso un'altra fregatura... Perché leggendo su internet la maturazione inizia a marzo e la buccia è meno spesso dei navel...

L'arancio raccolto era l'ultimo... E il primo è stato raccolto a metà gennaio..... Consigli, idee? Lo restituisco chiedendo cosa?

Sotto foto di quello che vorrei
1000018819.jpg
1000018819.jpg (65.14 KiB) Visto 227 volte
1000018821.jpg
1000018821.jpg (93.13 KiB) Visto 227 volte
1000018822.jpg
1000018822.jpg (77.43 KiB) Visto 222 volte
[/attachment]
Allegati
1000018823.jpg
1000018823.jpg (86.01 KiB) Visto 222 volte
Silvano
Messaggi: 42
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2023, 11:13
Provincia: Milano

Re: Difficoltà a reperire l'arancio voluto

Messaggio da Silvano »

Ciao, avevi già valutata l’ipotesi di una margotta dalla pianta di tua madre ?
demcug
Messaggi: 10
Iscritto il: giovedì 30 marzo 2023, 12:08
Provincia: Roma
Località: Ciampino

Re: Difficoltà a reperire l'arancio voluto

Messaggio da demcug »

All'inizio si, ma poi questo vivaio mi aveva sconsigliato... Per le tempistiche lunghe dicendomi che me la dava lui una pianta già pronta uguale a quella voluta... Ma mi viene difficile trovare anche il porta innesto... Vai a fidarti.. Di queste persone.. :mrgreen:
Silvano
Messaggi: 42
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2023, 11:13
Provincia: Milano

Re: Difficoltà a reperire l'arancio voluto

Messaggio da Silvano »

Più che innesto suggerivo la margotta, fatta a maggio - giugno, dopo qualche mese avresti una pianta clone di quella madre.
Su web puoi trovare qualche tutorial su come realizzarla.
Ciao !
JoPalm
Messaggi: 1336
Iscritto il: venerdì 11 marzo 2022, 13:53
Provincia: Cosenza
USDA Hardiness Zones: 8b

Re: Difficoltà a reperire l'arancio voluto

Messaggio da JoPalm »

Potresti piantare l'arancio che ti hanno dato ed il prossimo anno quando ha radicato meglio nel terreno provi un innesto a corona capitozzandolo. Spesso i miei fanno i frutti l'anno successivo all'innesto,male che vada se non concimi molto dovrebbe farlo dopo due anni ma dipende comunque dal terreno e dalle cure. Ritornando all'arancio che cerchi, sicuro che non abbia quello spessore di buccia per le caratteristiche del terreno. A volte mi capita di avere frutti differenti tra alberi della stessa varietà se qualche elemento è in eccesso o se sia carente.
Avatar utente
Iaia
Messaggi: 4656
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città, in Liguria e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Difficoltà a reperire l'arancio voluto

Messaggio da Iaia »

JoPalm ha scritto: giovedì 21 marzo 2024, 7:19 Potresti piantare l'arancio che ti hanno dato ed il prossimo anno quando ha radicato meglio nel terreno provi un innesto a corona capitozzandolo. Spesso i miei fanno i frutti l'anno successivo all'innesto,male che vada se non concimi molto dovrebbe farlo dopo due anni ma dipende comunque dal terreno e dalle cure. Ritornando all'arancio che cerchi, sicuro che non abbia quello spessore di buccia per le caratteristiche del terreno. A volte mi capita di avere frutti differenti tra alberi della stessa varietà se qualche elemento è in eccesso o se sia carente.


Questa di @JoPalm mi sembra la via più semplice, potresti addirittura innestare solo metà del nuovo arancio con marze di quello di tua mamma. In questo modo avresti frutti diversi che coprono un periodo più lungo.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti