Vermi terricoli da identificare

Per le discussioni "verdi" che non sono frutticoltura. Ortaggi e giardini.
francesco49
Messaggi: 191
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 10:33
Provincia: Milano
Località: rodano

Vermi terricoli da identificare

Messaggio da francesco49 »

Nel mettere a dimora alcune piante ho trovato questi vermi che vorrei capire se sono innocui per le piante, qualcuno li conosce?
Inoltre vorrei chiedere se capita anche a voi, ogni volta che faccio delle buche vi trovo i ferretti e mai un lombrico, o viceversa ogni volta che trovo dei lombrichi non trovo mai un ferretto.
Allegati
IMG-20210328-WA0001.jpg
IMG-20210328-WA0001.jpg (275.51 KiB) Visto 115 volte
Avatar utente
raff
Messaggi: 1010
Iscritto il: sabato 30 gennaio 2016, 15:36
Provincia: Caserta
Località: Piedimonte Matese

Re: Vermi terricoli da identificare

Messaggio da raff »

Sono centopiedi, (Chiliopodi)hanno delle forcipule velenose con cui cacciano altri invertebrati, sono utili.
Avatar utente
Iaia
Messaggi: 3330
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città, in Liguria e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Vermi terricoli da identificare

Messaggio da Iaia »

Anch'io avevo trovato qualcosa di simile. Se ne era parlato qua.

https://www.fruttama.it/forum/viewtopic.php?f=8&t=2048

@raff ...ma il veleno per gli umani è fastidioso?
Avatar utente
raff
Messaggi: 1010
Iscritto il: sabato 30 gennaio 2016, 15:36
Provincia: Caserta
Località: Piedimonte Matese

Re: Vermi terricoli da identificare

Messaggio da raff »

@Iaia solo quelle più grandi tipo Scolopendra cincgulata possono essere fastidiose ma sono animali poco aggressivi, è difficile essere morsi, devi proprio mettergli il dito in bocca ! Sono utili nel tenere sotto controllo insetti dannosi.
Avatar utente
Iaia
Messaggi: 3330
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città, in Liguria e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Vermi terricoli da identificare

Messaggio da Iaia »

:mrgreen: meno male.
appenninico
Messaggi: 9
Iscritto il: domenica 21 marzo 2021, 10:08
Provincia: Bologna
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Vermi terricoli da identificare

Messaggio da appenninico »

Dalla foto non si vede bene, poi non sono entomologo, prendete con le pinze...
potrebbe trattarsi però di Stigmatogaster subterranea
Ne trovo alcuni in compostiera con la bella stagione, sono onnivori.
appenninico
Messaggi: 9
Iscritto il: domenica 21 marzo 2021, 10:08
Provincia: Bologna
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Vermi terricoli da identificare

Messaggio da appenninico »

La mia foto è peggiore della tua, ma magari aiuta:
IMG_20210401_173731.jpg
IMG_20210401_173731.jpg (100.31 KiB) Visto 44 volte
francesco49
Messaggi: 191
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 10:33
Provincia: Milano
Località: rodano

Re: Vermi terricoli da identificare

Messaggio da francesco49 »

Appenninico, a me sembra proprio lui. Dici che è onnivoro, quindi potrebbe danneggiare anche le radici delle piante come fa anche il ferretto?
appenninico
Messaggi: 9
Iscritto il: domenica 21 marzo 2021, 10:08
Provincia: Bologna
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Vermi terricoli da identificare

Messaggio da appenninico »

@francesco49 come ti dicevo non sono entomologo...considera poi che i Chilopodi sono ancora una classe che riserva sorprese anche agli specialisti.
Detto questo io mi preoccuperei soltanto se li trovassi nei vasi: paradossalmente in piena terra potrebbero addirittura infastidire i ferretti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite