Innesto a foro meccanico

Come innestare: materiali, conservazione delle marze, acquisto dei portainnesti e tutto quanto riguarda la pratica dell'innesto per piante da frutta temperate, tropicali, ed agrumi
Avatar utente
giovalx
Messaggi: 844
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
USDA Hardiness Zones: 7b

Innesto a foro meccanico

Messaggio da giovalx »

Ho visto un filmato relativo ad innesti effettuati facendo un foro con il trapano sul lato del tronco ed innestendovi dentro la marza.
Sembra un metodo semplice, dal risultato meccanicamente molto robusto e con un'ottima sigillatura nesto/portainnesto.
Qualcuno di voi usa questo metodo?
Vanraggi/svantaggi?
Su quale piante può essere adatto?
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
Avatar utente
Thomasdelgreco
Messaggi: 1644
Iscritto il: sabato 12 maggio 2018, 20:25
Provincia: Caserta
Località: Gioia sannitica
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Innesto a foro meccanico

Messaggio da Thomasdelgreco »

Io lo trovo terribile per una lunga serie di motivi,uno su tutti il caos esecutivo, un coltello ed una forbice e fai tutti gli innesti che vuoi , invece di girare con coltello ,trapano/avvitatore , punte ,calibro
Avatar utente
Lory
Messaggi: 4263
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Modena
Località: Modena 45°N - Filippine 9,9°N
USDA Hardiness Zones: 9a

Re: Innesto a foro meccanico

Messaggio da Lory »

Ho visto anch'io un video del prof. Velonà ma onestamente mi sembra macchinoso, con pochi punti di contatto e......veramente brutale e poco artistico :oops:
Lorenzo
Avatar utente
giovalx
Messaggi: 844
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
USDA Hardiness Zones: 7b

Re: Innesto a foro meccanico

Messaggio da giovalx »

Lory ha scritto: venerdì 22 gennaio 2021, 16:58 e......veramente brutale e poco artistico :oops:
Su questo non ci piove. 👌
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
ziozapco
Messaggi: 99
Iscritto il: sabato 1 febbraio 2020, 16:55
Provincia: Padova
Località: Veneto orientale

Re: Innesto a foro meccanico

Messaggio da ziozapco »

Guarda, anche io incuriosito dal video su youtube (peraltro del prof. A. Velonà, non uno qualsiasi!) ho voluto fare qualche prova e
devo dire che, oltre ad essere perfettamente d'accordo con quanto hanno espresso Thomas e Lory, è anche un innesto meno semplice
di quel che sembra, perchè i diametri delle marze bene o male differiscono sempre dalle misure delle punte da trapano.... e poi è assai
difficile far combaciare i cambi fra marza e portainnesto (fusto) e infatti, almeno nel mio caso, ho avuto zero attecchimenti!
Senza contare poi che il foro provoca una ferita che la pianta fa moolta fatica a rimarginare, tant'è che nel mio caso si sono formati
dei veri e propri "bubboni" sul fusto nonostante avessi sigillato per bene col mastice.
Perciò secondo me è un tipo di innesto da bocciare e basta!
Avatar utente
giovalx
Messaggi: 844
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
USDA Hardiness Zones: 7b

Re: Innesto a foro meccanico

Messaggio da giovalx »

ziozapco ha scritto: sabato 23 gennaio 2021, 19:41 Guarda, anche io incuriosito dal video su youtube (peraltro del prof. A. Velonà, non uno qualsiasi!) ho voluto fare qualche prova e . . .
Si, è lo stesso video a cui facevo riferimento.
Mi avete tolto ogni dubbio: niente trapani sulle mie piante!
Grazie
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
Avatar utente
Lory
Messaggi: 4263
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Modena
Località: Modena 45°N - Filippine 9,9°N
USDA Hardiness Zones: 9a

Re: Innesto a foro meccanico

Messaggio da Lory »

Saggia decisione Giorgio!!
Lorenzo
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 7739
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
USDA Hardiness Zones: 8b

Re: Innesto a foro meccanico

Messaggio da Pancrazio »

ziozapco ha scritto: sabato 23 gennaio 2021, 19:41 Guarda, anche io incuriosito dal video su youtube (peraltro del prof. A. Velonà, non uno qualsiasi!) ho voluto fare qualche prova e
Bravo è bravo, ma le immagini le prende da fruttama. :mrgreen:

https://www.fruttama.it/forum/viewtopic.php?t=155


Quello che non si condivide, si perde.
Avatar utente
giovalx
Messaggi: 844
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
USDA Hardiness Zones: 7b

Re: Innesto a foro meccanico

Messaggio da giovalx »

@Pancrazio moltissime grazie per aver inserito il link al tuo vecchio post del 2016. Non l'avevo mai visto (sono nel forum solo da un anno) ed è INTERESSANTISSIMO. Soprattutto la parte relativa al 'collare'.
A giorni, forse anche domani, inizierò a potare e dovrò fare su alcuni meli tagli importanti per alleggerire la chioma ed i tuoi consigli mi saranno utilissimi.
Ciao
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite