Nashi che non crescono?

Frutticoltura in generale e piante da frutto di comune coltivazione in Italia: per parlare delle piante da frutto rare e antiche. È la sezione principale del forum, dedicata a tutti gli aspetti della frutticoltura amatoriale in Italia. I frutti esotici non tropicali vanno in questa sezione.
Avatar utente
hereistay
Messaggi: 3031
Iscritto il: domenica 31 luglio 2016, 20:44
Provincia: Chieti
Località: Tollo
USDA Hardiness Zones: 9a

Nashi che non crescono?

Messaggio da hereistay »

Ho queste piante a terra da circa 3 anni ma ho l'impressione che non crescano abbastanza.
Secondo voi è normale che abbiano queste dimensioni dopo 3 anni?
Cosa potrei fare per stimolare lo sviluppo?
Allegati
IMG_20220617_214946.jpg
IMG_20220617_214946.jpg (172.03 KiB) Visto 61 volte
IMG_20220617_214933.jpg
IMG_20220617_214933.jpg (168.03 KiB) Visto 61 volte
IMG_20220617_214917.jpg
IMG_20220617_214917.jpg (150.92 KiB) Visto 61 volte
Avatar utente
Thomasdelgreco
Messaggi: 2521
Iscritto il: sabato 12 maggio 2018, 20:25
Provincia: Caserta
Località: Gioia sannitica
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Nashi che non crescono?

Messaggio da Thomasdelgreco »

Supponendo che non ci sia nessun problema a livello radicale lo sviluppo è spesso frenato da una precoce entrata in produzione , il primo anno fanno una bella crescita e poi l emissione dei fiori li frena. Dovresti ragionarci un po’ come se avessi a che fare con un melo su un portainnesto manizzante, devi stimolare l emissione di rami nuovi e semmai bloccare la produzione uni/2 anni.
Aggiungo , ma senza risposte certe ,(solo mie osservazioni )che secondo me han bisogno di un po’ di ferro/magnesio in più per una crescita migliore
Avatar utente
hereistay
Messaggi: 3031
Iscritto il: domenica 31 luglio 2016, 20:44
Provincia: Chieti
Località: Tollo
USDA Hardiness Zones: 9a

Re: Nashi che non crescono?

Messaggio da hereistay »

@Thomasdelgreco quella nell'ultima foto l'ho innestata in campo e il primo anno ha avuto una bella crescita.
Ne ho un'altra della stessa varietà in vaso (in attesa di poterla mettere a dimora) che sembra comportarsi ugualmente.
Ho notato, soprattutto, che quest'anno sembrano avere foglie più piccole.
Le altre due sono state tenute in vaso, la prima un anno, l'altra un paio di anni ma stentano a crescere.
Le prime due sono su perastro, l'ultima su Farold.
Sapevo che sono lente di natura ma a questo punto inizio a pensare ad incompatibilità, soprattutto per il Farold...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Rinaldi e 1 ospite