Nettarino con foglie gialle che gia cadono

Frutticoltura in generale e piante da frutto di comune coltivazione in Italia: per parlare delle piante da frutto rare e antiche. È la sezione principale del forum, dedicata a tutti gli aspetti della frutticoltura amatoriale in Italia. I frutti esotici non tropicali vanno in questa sezione.
ziozapco
Messaggi: 136
Iscritto il: sabato 1 febbraio 2020, 16:55
Provincia: Padova
Località: Veneto orientale

Nettarino con foglie gialle che gia cadono

Messaggio da ziozapco »

Salve amici, vorrei chiedervi un parere in merito al mio nettarino StarkRedGold che dopo neanche
un mese dalla comparsa delle prime foglie sta gia soffrendo di qualche patologia :((
Gia appena terminata la fioritura sono apparse delle foglie gialle e contorte sopratutto i nuovi germogli
e ovviamente la crescita si blocca e addirittura iniziano a cadere!....non credo sia la bolla in quanto le foglie
non diventano rossastre e bollose ma rimangono giallastre e non mi sembra nemmeno di vedere afidi in quantità
tale da giustificare la cosa. Finora ho fatto due trattamenti con fungicida a base di Difenconazolo (contro
moniliosi e maculature fogliari) e un trattamento con aficida a largo spettro a base di deltametrina ma non ho
riscontrato grandi miglioramenti :cry:
Avete idea di cosa si tratti ed eventualmente se esiste un trattamento mirato?...anke perchè ho notato che
si sta danneggiando anche la buccia di numerosi frutticini :shock:
Lascio in allegato un paio di foto che evidenziano il problema...
Allegati
20220511_101205.jpg
20220511_101205.jpg (161.93 KiB) Visto 86 volte
20220511_101233.jpg
20220511_101233.jpg (126.81 KiB) Visto 86 volte
Avatar utente
Lory
Messaggi: 6054
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Modena
Località: Modena 45°N - Filippine 9,9°N
USDA Hardiness Zones: 9a

Re: Nettarino con foglie gialle che gia cadono

Messaggio da Lory »

Per conto mio sono AFIDI.
Oltre al tipico myzus persicae c'è l'afide sigaraio, quello nero, quello bruno, quello grigio, quello farinoso....e tutti adorano i peschi in particolare i nettarini. :(
Ne ho anch'io uno in condizioni simili.
Il fungicida è inutile, Deltametrina e piretro contano poco, una volta che hanno deformato i accartociato germogli e giovani foglie sono quasi inattaccabili.
Puoi provare con sapone potassico-olio di neem che ha un effetto lievemente citotropico e se non basta c'è sempre l'acetamiprid che però sarebbe meglio evitare.....
I frutti con la buccia "rovinata/erosa" sono un effetto dei tripidi che infestano l'albero già in fase di fioritura e prediligono i frutticini glabri delle nettarine a quelli pelosetti del pesco tradizionale
Lorenzo
ziozapco
Messaggi: 136
Iscritto il: sabato 1 febbraio 2020, 16:55
Provincia: Padova
Località: Veneto orientale

Re: Nettarino con foglie gialle che gia cadono

Messaggio da ziozapco »

Molte grazie Lory x il tuo parere e consiglio
In effetti quando le foglie si accartocciano è molto difficile stanarli....però francamente gli unici insetti
che ho notato non sembrano afidi poiché sono bianchi, sottilissimi e un po allungati (tripidi?)
Purtroppo non ho nulla con Acetamiprid ( a proposito si trova in libera vendita o ci vuole il patentino?)... in alternativa avrei un prodotto a base di Azadiractina che
ha comunque un azione translaminare...
Maxx71
Messaggi: 45
Iscritto il: sabato 12 febbraio 2022, 23:07
Provincia: Vicenza
Località: Colli Berici

Re: Nettarino con foglie gialle che gia cadono

Messaggio da Maxx71 »

Ciao,

ti confermo quanto già detto da Lory: deformazione, poi ingiallimento e successiva caduta delle foglie sono l'esito di infestazione di afidi. Possono anche non esserci più (eliminati dal tuo trattamento o da insetti antagonisti) ma le foglie danneggiate cadono comunque.
Vale però la pena verificare se l'infestazione sia ancora in corso: controlla gli apici in accrescimento e le nuove foglie: vedi afidi? Anche le nuove foglie si deformano? In caso di risposta affermativa, controlla però se vedi anche larve di predatori sulle foglie infestate (larve di coccinelle, di sirfidi, di crisope, di Aphidoletes aphidimyza). Se si, molto probabilmente l'infestazione è in fase di remissione. In caso contrario se vuoi ripulire la pianta fai una ricerca per immagini in internet scrivendo "insetticida sistemico". Tra i risultati, seleziona quelli che vedi essere confezioni piccole per uso non professionale (acquistabili senza patenino): dovresti trovare 3 diversi principi attivi, corrispondenti ad altrettanti nomi commerciali. Uno, dovrebbe essere abbastanza più economico degli altri due. Se hai dubbi scrivimi in privato, perché non vorrei violare qualche regola del forum indicando nomi o mettendo link.

Massimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti