Avanzamento della fioritura degli albicocchi

Frutticoltura in generale e piante da frutto di comune coltivazione in Italia: per parlare delle piante da frutto rare e antiche. È la sezione principale del forum, dedicata a tutti gli aspetti della frutticoltura amatoriale in Italia. I frutti esotici non tropicali vanno in questa sezione.
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 7748
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
USDA Hardiness Zones: 8b

Avanzamento della fioritura degli albicocchi

Messaggio da Pancrazio »

Ho pensato di poter fare cosa utile caricando delle foto di alcuni dei miei albicocchi con il livello di fioritura che hanno raggiunto. Le foto sono datate; così chi vede le foto è in grado di capire, in centro italia, a che punto sono gli albicocchi ed in in grado di valutare quali siano i più adatti alle proprie condizioni climatiche.
Faccio una prima mandata:

Suphany:
PXL_20210221_121839613.jpg
PXL_20210221_121839613.jpg (82.95 KiB) Visto 229 volte
Cibo del Paradiso:
PXL_20210221_121907704.jpg
PXL_20210221_121907704.jpg (53.66 KiB) Visto 229 volte
OrangeRed:
PXL_20210221_121933165.jpg
PXL_20210221_121933165.jpg (48.67 KiB) Visto 229 volte
Bolero:
PXL_20210221_122003009.jpg
PXL_20210221_122003009.jpg (90.07 KiB) Visto 229 volte
Sugar Pearls:
PXL_20210221_122135335.jpg
PXL_20210221_122135335.jpg (23.24 KiB) Visto 229 volte
Hunza:
PXL_20210221_122415687.jpg
PXL_20210221_122415687.jpg (94.78 KiB) Visto 229 volte
Zard:
PXL_20210221_122429372.jpg
PXL_20210221_122429372.jpg (94.37 KiB) Visto 229 volte
Tibet (di Omezzolli):
PXL_20210221_122448958.jpg
PXL_20210221_122448958.jpg (115.05 KiB) Visto 229 volte
Zard è in assoluto il più indietro di tutti (non si capisce neppure se stia muovendo) seguito da sugar pearls. Hunza è abbastanza avanti ma i fiori sembrano strani, forse non sono formati perfettamente per mancanza di freddo.
Quello che non si condivide, si perde.
Avatar utente
Iaia
Messaggi: 3203
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città, in Liguria e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Avanzamento della fioritura degli albicocchi

Messaggio da Iaia »

Si, molto utile. Comunque la differenza con i miei è abissale. Sono tutti fermi come il tuo zard, domani però li guardo bene.
Avatar utente
giovalx
Messaggi: 851
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
USDA Hardiness Zones: 7b

Re: Avanzamento della fioritura degli albicocchi

Messaggio da giovalx »

Anche da me per fortuna ancora tutto fermo. Ho timore però che parta tutto col caldo che inizia a fare in questi giorni.
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
Avatar utente
Lory
Messaggi: 4286
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Modena
Località: Modena 45°N - Filippine 9,9°N
USDA Hardiness Zones: 9a

Re: Avanzamento della fioritura degli albicocchi

Messaggio da Lory »

@Pancrazio da me il più mosso è (come previsto ) lo Tsunami che è circa come il tuo Hunza
Anche il portici sta più o meno nella stessa situazione.
Gli altri tutti più indietro.
Durante questa settimana prevedono sole pieno e massime di 17-18°C quindi ci sarà un grosso avanzamento.
Certo che come albicocchi non ti fai mancare nulla, hai varietà veramente inconsuete, sarebbe molto interessante avere un report gustativo durante l'estate ;)
Lorenzo
Avatar utente
Thomasdelgreco
Messaggi: 1656
Iscritto il: sabato 12 maggio 2018, 20:25
Provincia: Caserta
Località: Gioia sannitica
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Avanzamento della fioritura degli albicocchi

Messaggio da Thomasdelgreco »

Il mio rubley è nello stesso stadio della tua Hunza o poco più indietro, il pricia è nella fase dei bottoni rosa, il mio ceccona spesso ha una fioritura molto asincrona, come quest anno , rami fermi, rami a bottoni rosa e tante vie di mezzo
Avatar utente
Pandora
Messaggi: 130
Iscritto il: martedì 24 novembre 2020, 14:35
Provincia: Modena
Località: Pianura, limo+argilla, ph 7.5
USDA Hardiness Zones: 8a

Re: Avanzamento della fioritura degli albicocchi

Messaggio da Pandora »

Foto del 20/02/2021 albicocco muscat de nancy. Gli altri sono tutti indietro.
muscat_de_nancy.png
muscat_de_nancy.png (869.82 KiB) Visto 157 volte
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 7748
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
USDA Hardiness Zones: 8b

Re: Avanzamento della fioritura degli albicocchi

Messaggio da Pancrazio »

Lory ha scritto: lunedì 22 febbraio 2021, 13:29 Certo che come albicocchi non ti fai mancare nulla, hai varietà veramente inconsuete, sarebbe molto interessante avere un report gustativo durante l'estate ;)
Sto cercando di mettere insieme la maggiore diversità genetica possibile, ed è una impresa perché tra le varietà italiane, pur se viviamo in uno dei centri di diversità mondiali per l'abicocco (sopratutto grazie alla campania), quasi tutte le piante derivano da una unica popolazione, quella nord mediterranea. Per trovare la massima diversità occorre focalizzarsi sull'asia centrale, ma recuperare varietà è molto difficile. Ho scritto delle mail ha dei vivaisti afgani ma non mi hanno considerato. :mrgreen: Non posso dargli tutti i torti, io non mi sarei considerato.
Mi chiedo come riusciranno queste varietà; Firenze è ancora abbastanza fredda da riuscire forse a soddisfare il bisogno di freddo, e non soffre di (troppe) gelate tardive, quindi forse ho chances.
Ora speravo di trovare qualcuno che abbia qualche varietà ad epidermide glabra, vedremo.
Quello che non si condivide, si perde.
Avatar utente
Lory
Messaggi: 4286
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Modena
Località: Modena 45°N - Filippine 9,9°N
USDA Hardiness Zones: 9a

Re: Avanzamento della fioritura degli albicocchi

Messaggio da Lory »

@Pancrazio bellissimo progetto, seguo con molto interesse.
Il germoplasma dell'albicocco italiano, già ricchissimo, potrebbe ampliarsi in modo inaspettato e sorprendente.
Pensa che bello sarebbe selezionare le varietà migliori tra quelle asiatiche (anche in termini di adattamento pedoclimatico al nostro paese) poi incrociarle in modo mirato con alcune delle nostre migliori varietà locali.....
Miglioramento genetico con sviluppi potenzialmente incredibili con l'unico forse limite (oltre all'impegno economico) di richiedere ANNI di tempo per vederne i risultati....
Lorenzo
ciacio84
Messaggi: 95
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2017, 11:05
Provincia: Cuneo

Re: Avanzamento della fioritura degli albicocchi

Messaggio da ciacio84 »

Da me le gemme a fiore hanno improvvisamente iniziato ad ingrossarsi in tutte le varietà tranne che nella bella venosta che sono ancora indietro...Ho fatto molte ricerche su internet e lo ZARD viene indicato come la varietà con la fioritura piu' tardiva 7-10 giorni dopo le ultime varietà europee...e per il sugar pearls danno una fioritura leggermente piu' tardiva di qualche giorno rispetto alle altre varietà..
Avatar utente
christian
Messaggi: 2366
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2017, 20:24
Provincia: Ancona
Località: Falconara Marittima
USDA Hardiness Zones: 9a

Re: Avanzamento della fioritura degli albicocchi

Messaggio da christian »

Sunrosso e Mikado già fioriti da un pezzo.
Il resto ha le gemme gonfie tipo Cibo del paradiso, qualcuno qualcosina di meno.
Ma io non faccio testo, da me si é risvegliato quasi tutto tranne i ciliegi e i fichi.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite