Lesioni rameali drupacee e fruttiferi in generale

Frutticoltura in generale e piante da frutto di comune coltivazione in Italia: per parlare delle piante da frutto rare e antiche. È la sezione principale del forum, dedicata a tutti gli aspetti della frutticoltura amatoriale in Italia. I frutti esotici non tropicali vanno in questa sezione.
Rispondi
Avatar utente
Lory
Messaggi: 3290
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Modena
Località: Modena 45°N - Filippine 9,9°N
Zona USDA: 9a

Lesioni rameali drupacee e fruttiferi in generale

Messaggio da Lory »

Da un po' di tempo ho notato che diverse mie piante da frutto presentano numerose lesioni ai rami.
Si tratta di "erosioni" della corteccia dei rami giovani che partono come una minuscola fenditura che poi si amplia progressivamente fino a raggiungere in profondità il legno e espandendosi longitudinalmente fino a diventare profonde fessurazioni di una decina di centimetri.
Se tagliato e guardato in sezione il rametto appare come un semicerchio visto che le lesioni arrivano ad interessare anche metà del diametro del ramo stesso.
Le piante non appaiono soffrirne ma ovviamente i rami sono più fragili e il passaggio della linfa credo ne sia gravemente compromesso.
Per ora ho notato che ha interessato tutte le drupacee eccetto i ciliegi.
Su susino le lesioni hanno margine secco e fibroso mentre su pesco ed albicocco c'è l'emissione di resina gommosa inodore di colore chiaro.
Quando i rami lignificano le lesioni smettono di crescere me restano a deturpare i rami.
Inizialmente avevo pensato a danni meccanici da lepri o altri erbivori selvatici ma poi ho notato che le lesioni sono presenti anche ad altezze dove gli animali non arriverebbero.
Cosa potrebbe essere????
Allegati
lesioni-rameali-susino.jpg
lesioni-rameali-susino.jpg (93.75 KiB) Visto 410 volte
lesioni-rameali-pesco.jpg
lesioni-rameali-pesco.jpg (74.53 KiB) Visto 410 volte
lesioni-rameali-albicocco.jpg
lesioni-rameali-albicocco.jpg (88.95 KiB) Visto 410 volte
Lorenzo
Avatar utente
giovalx
Messaggi: 533
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
Zona USDA: 7b

Re: Lesioni rameali drupacee e fruttiferi in generale

Messaggio da giovalx »

Che strana cosa! In effetti sembrano proprio abrasioni.
Hai mica avuto grandinate?
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
Avatar utente
Lory
Messaggi: 3290
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Modena
Località: Modena 45°N - Filippine 9,9°N
Zona USDA: 9a

Re: Lesioni rameali drupacee e fruttiferi in generale

Messaggio da Lory »

No, grazie a Dio per ora no.
Partono come delle piccole fessurine, è come se i rami crescessero troppo rapidamente da far "scoppiare" la giovane corteccia in formazione, cme capita a volte coi pmodori quando crepano in seguito ad una pioggia abbondante dopo una prolungata siccità....
vorrei veramente capire la causa e possibilmente trovare una cura, mi sembra una cosa grave :wondering:
Lorenzo
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 7290
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Lesioni rameali drupacee e fruttiferi in generale

Messaggio da Pancrazio »

Potrebbero essere cancri rameali
Quello che non si condivide, si perde.
Avatar utente
Lory
Messaggi: 3290
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Modena
Località: Modena 45°N - Filippine 9,9°N
Zona USDA: 9a

Re: Lesioni rameali drupacee e fruttiferi in generale

Messaggio da Lory »

@Pancrazio questo è il mio timore.
La domanda è, ma perchè così diffusi??? Su tnte piante??
E perchè quell'aspetto così sfibrato all'interno che sembra abraso da una smerigliatrice???
Lorenzo
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti