Botta fredda in arrivo dal 23 Marzo..

Frutticoltura in generale e piante da frutto di comune coltivazione in Italia: per parlare delle piante da frutto rare e antiche. È la sezione principale del forum, dedicata a tutti gli aspetti della frutticoltura amatoriale in Italia. I frutti esotici non tropicali vanno in questa sezione.
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 7167
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Botta fredda in arrivo dal 23 Marzo..

Messaggio da Pancrazio »

Una di notte, 6 gradi. I fiori degli agrumi tutti integri, qualche leggero arrossamento su foglie di banana. Da me si può dire "scampato pericolo". L'appennino ci salva ancora una volta.
Quello che non si condivide, si perde.
Alex90
Messaggi: 1202
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 18:31
Provincia: Catanzaro
Località: Taverna (CZ 600mt slm)

Re: Botta fredda in arrivo dal 23 Marzo..

Messaggio da Alex90 »

Finalmente è arrivata la pioggia, quella seria. Dalla mezzanotte sono caduti ben 46mm di pioggia
Avatar utente
Dan90
Messaggi: 98
Iscritto il: mercoledì 29 gennaio 2020, 13:20
Provincia: Bergamo

Re: Botta fredda in arrivo dal 23 Marzo..

Messaggio da Dan90 »

-2.6 questa mattina..prevedo danni... :snorting:
Avatar utente
Lory
Messaggi: 2941
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Modena 45°N - Filippine 9.9 °N
Zona USDA: 14a

Re: Botta fredda in arrivo dal 23 Marzo..

Messaggio da Lory »

Qua una bella nevicata e zero gradi.
Per inciso la nevicata più intensa di tutto l'inverno (che è già finito) :|
Dopo la gelata ed il vento serviva proprio questo per dare il colpo di grazia ai teneri fiori e germogli :silent:
Lorenzo
Avatar utente
christian
Messaggi: 2031
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2017, 20:24
Provincia: Ancona
Località: Falconara Marittima
Zona USDA: 9a

Re: Botta fredda in arrivo dal 23 Marzo..

Messaggio da christian »

Lory ha scritto:
giovedì 26 marzo 2020, 9:30
Per inciso la nevicata più intensa di tutto l'inverno (che è già finito) :|
Ormai Aprile(mancan pochi giorni) é il nuovo inverno, é lo standard ultimamente.
Avatar utente
Lory
Messaggi: 2941
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Modena 45°N - Filippine 9.9 °N
Zona USDA: 14a

Re: Botta fredda in arrivo dal 23 Marzo..

Messaggio da Lory »

Cioè se continuiamo di questo passo con novembre che sembra tarda estate e fine marzo che sembra inverno pieno allora forse bisogna rovesciare le nostre convinzioni e acquistare fruttiferi di varietà sempre più precoci (mi riferisco per esempio a peschi ed albicocchi) in modo che fioriscano in periodo anticipato e quando arriva il freddo vero hanno già allegato....ci pensavo proprio ieri, ma sarà una scemenza?? :wondering: :roll:
Lorenzo
giovalx
Messaggi: 438
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
Zona USDA: 7b

Re: Botta fredda in arrivo dal 23 Marzo..

Messaggio da giovalx »

@Lory, non è sbagliato il tuo ragionamento. Ho già raccontato che negli ultimi tre anni, per ben due volte ho perso tutto il raccolto per le gelate primaverili. In realtà qualche cosina si era salvata: proprio quelle due o tre piante che sono state bruciate dal gelo di questi giorni e che, quando ci sono state le gelate ad aprile nel 2017 e 2018, avevano già allegato.
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
Avatar utente
Lory
Messaggi: 2941
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Modena 45°N - Filippine 9.9 °N
Zona USDA: 14a

Re: Botta fredda in arrivo dal 23 Marzo..

Messaggio da Lory »

Guarda, vedevo la differenza con gli albicocchi ad esempio....il pisana e lo tsunami al 25 febbraio erano già in fiore con sole battente. Agostana e Farlis sarebbero in fiore adesso e ciao bello....
Anche se prendi le varietà a fioritura più tardiva che ci siano, non andranno mai ad aprile (parlo dell'emilia come riferimento) quindi la seconda quindicina di marzo beccano sempre.
Diverso è il discorso per pruni e ciliegi o per le pomacee
Lorenzo
giovalx
Messaggi: 438
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2020, 23:11
Provincia: L'Aquila
Località: Tornimparte (730 m slm)
Zona USDA: 7b

Re: Botta fredda in arrivo dal 23 Marzo..

Messaggio da giovalx »

Verissimo. Mi sto sempre più facendo l'idea che l'unico approccio per avere una maggiore probabilità di raccogliere qualcosa potrebbe essere differenziare al massimo le date di fioritura: le più precoci potrebbero salvarsi dalle gelate di aprile, quelle più tardive dalle gelate di marzo.

Se poi gela sia a marzo che ad aprile non ci si salva.
_________________________________________________________
Grazie a tutti i partecipanti a questo bellissimo ed utilissimo forum
Giorgio
Avatar utente
Thomasdelgreco
Messaggi: 1134
Iscritto il: sabato 12 maggio 2018, 20:25
Provincia: Caserta
Località: Gioia sannitica
Zona USDA: 8a

Re: Botta fredda in arrivo dal 23 Marzo..

Messaggio da Thomasdelgreco »

Da me ha gelato un po’ tutto comprese le foglie di albicocco ,
Allegati
EA9B4A5A-71C4-4D6C-870F-9F6CC583FAED.jpeg
EA9B4A5A-71C4-4D6C-870F-9F6CC583FAED.jpeg (232.86 KiB) Visto 15 volte
7A31268A-A65F-4BD5-88B9-42ABB48FB2A9.jpeg
7A31268A-A65F-4BD5-88B9-42ABB48FB2A9.jpeg (258.12 KiB) Visto 15 volte
BDEFB93D-F238-4F05-826F-F12652B8270E.jpeg
BDEFB93D-F238-4F05-826F-F12652B8270E.jpeg (114.93 KiB) Visto 15 volte
Rispondi