pesche della Vigna

Frutticoltura in generale e piante da frutto di comune coltivazione in Italia: per parlare delle piante da frutto rare e antiche. È la sezione principale del forum, dedicata a tutti gli aspetti della frutticoltura amatoriale in Italia. I frutti esotici non tropicali vanno in questa sezione.
Beppe
Messaggi: 206
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2018, 23:13
Provincia: Torino
Località: Leini,

pesche della Vigna

Messaggio da Beppe » domenica 27 ottobre 2019, 23:41

pesche della vigna, o dei santi, buone, e molto grandi
trovate ieri al mercato, dal fruttivendolo di fiducia che sosteneva di avere raccolte 2 giorni fa,
molto tardive,
ho letto che si riproducono per seme, proverò
L'articolo correlato che ho letto
Per vedere i link effettua il login! - Please Login to see links!

le conoscevo già , ma non questa qualità così grande
Allegati
pesche2.jpg
pesche2.jpg (75.9 KiB) Visto 153 volte
pesche1.jpg
pesche1.jpg (46.63 KiB) Visto 153 volte
Avatar utente
Iaia
Messaggi: 1738
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città, in Liguria e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
Zona USDA: 8a

Re: pesche della Vigna

Messaggio da Iaia » lunedì 28 ottobre 2019, 8:02

Le avevamo quando ero bambina, buonissime. Ricordo diverse piante, simili ma mai identiche, anche come maturazione. C'erano quelle con la polpa più verde, quelle più dolci, quelle che si ammalavano di piu'. Se ti avanza qualche piantina la adotto volentieri, così si può moltiplicare il numero di piante su cui fare selezione. In cambio offro di piantine di albicocche rosse per fare lo stesso esperimento.
Avatar utente
Thomasdelgreco
Messaggi: 638
Iscritto il: sabato 12 maggio 2018, 20:25
Provincia: Caserta
Località: Gioia sannitica

Re: pesche della Vigna

Messaggio da Thomasdelgreco » lunedì 28 ottobre 2019, 15:58

Se ti interessano Iaia ne ho anche io parecchie di pianticelle della pesca della vigna della mia zona, han già un paio di anni solitamente le uso come portainnesti, non prendono la bolla , maturano tutte tardivamente , intorno casa ci son tre piante adulte tutte figlie di una di queste che ha una sessantina di anni, variano un po’ per la maturazione un po’ per il colorito che prendono intorno al nocciolo. Son tutte bianche e sempre molto pelose e fondenti
Beppe
Messaggi: 206
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2018, 23:13
Provincia: Torino
Località: Leini,

Re: pesche della Vigna

Messaggio da Beppe » lunedì 28 ottobre 2019, 18:03

@Iaia ok , allora metto giù tutti i semi e vediamo cosa esce , :) e poi scambiamo
io ne ho di quelle piccole , grosse come albicocche, anch'esse buone, ma maturano fine settembre inizio ottobre,
mentre non c'è confronto fra il gusto di queste che maturano ora e quelle del supermercato che sono conservate nei frigoriferi e che tutti gli anni compro e poi mi disgustano



@Thomasdelgreco
esatto sono pelose e molto fondenti, ma le stai maturando ora?
e sono piccole o di pezzatura normale?
Avatar utente
Thomasdelgreco
Messaggi: 638
Iscritto il: sabato 12 maggio 2018, 20:25
Provincia: Caserta
Località: Gioia sannitica

Re: pesche della Vigna

Messaggio da Thomasdelgreco » lunedì 28 ottobre 2019, 20:37

Queste che stan da me maturano tardi ma non certo a ottobre , inizio settembre tendenzialmente ma dipende dall annata,la taglia è piccola ma son piante che ne dirado ne stanno in terra sono praticamente tra i sassi ma comunque fan frutti discreti a livello di taglia , sicuramente “coltivate” saran ben più grandi
Flego
Messaggi: 201
Iscritto il: sabato 24 novembre 2018, 13:25
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Pula(Croazia)
Zona USDA: 9a

Re: pesche della Vigna

Messaggio da Flego » lunedì 28 ottobre 2019, 21:13

mai visto pesche di vigna cosi tardi , sono buone?
Beppe
Messaggi: 206
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2018, 23:13
Provincia: Torino
Località: Leini,

Re: pesche della Vigna

Messaggio da Beppe » lunedì 28 ottobre 2019, 22:28

a me piacciono, sono molto sugose e le trovo dissetanti, non sono asciutte,
non sono particolarmente dolci, ma piacevoli
infatti anche a me meraviglia di trovarle adesso
Avatar utente
Iaia
Messaggi: 1738
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città, in Liguria e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
Zona USDA: 8a

Re: pesche della Vigna

Messaggio da Iaia » lunedì 28 ottobre 2019, 22:31

Thomasdelgreco ha scritto:
lunedì 28 ottobre 2019, 15:58
Se ti interessano Iaia ne ho anche io parecchie di pianticelle della pesca della vigna della mia zona, han già un paio di anni solitamente le uso come portainnesti, non prendono la bolla , maturano tutte tardivamente , intorno casa ci son tre piante adulte tutte figlie di una di queste che ha una sessantina di anni, variano un po’ per la maturazione un po’ per il colorito che prendono intorno al nocciolo. Son tutte bianche e sempre molto pelose e fondenti
Si, certo che interessano! Se poi sono della tua zona ancora meglio, così ho le piemontesi e le campane! In cambio semenzali di albicocche rosse!
Ultima modifica di Iaia il lunedì 28 ottobre 2019, 23:03, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Iaia
Messaggi: 1738
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città, in Liguria e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
Zona USDA: 8a

Re: pesche della Vigna

Messaggio da Iaia » lunedì 28 ottobre 2019, 22:37

Beppe ha scritto:
lunedì 28 ottobre 2019, 22:28
a me piacciono, sono molto sugose e le trovo dissetanti, non sono asciutte,
non sono particolarmente dolci, ma piacevoli
infatti anche a me meraviglia di trovarle adesso
Ci vorrebbe una marza di questa pianta che matura a fine ottobre, non è detto che la progenie si comporti nello stesso modo. Solo che questi venditori di frutta a volte non amano condividere le loro rarità ( come le regina Claudia trovate da Lory).
Beppe
Messaggi: 206
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2018, 23:13
Provincia: Torino
Località: Leini,

Re: pesche della Vigna

Messaggio da Beppe » martedì 29 ottobre 2019, 19:19

ahah già chiesto, mi ha detto di si , poi vedremo :oops:
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite