Nashi a frutto gigante

Frutticoltura in generale e piante da frutto di comune coltivazione in Italia: per parlare delle piante da frutto rare e antiche. È la sezione principale del forum, dedicata a tutti gli aspetti della frutticoltura amatoriale in Italia. I frutti esotici non tropicali vanno in questa sezione.
Rispondi
Iaia
Messaggi: 687
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
Zona USDA: 8a

Nashi a frutto gigante

Messaggio da Iaia » giovedì 22 novembre 2018, 12:27

Con la scusa che avevo bisogno di galanga e citronella, la settimana scorsa ho fatto un salto nel quartiere cinese. Difficile tornare a casa a mani vuote. Oltre alle spezie fresche che solo lì riesco a trovare, sono tornata a casa con dei longan e soprattutto due nashi impressionanti. Uno è sparito subito, croccantissimo e dolce, anche se non molto profumato. Uno oggi l'ho fotografato vicino a un avocado e a una renetta per dare l'idea delle dimensioni. Mi tenta l'idea di piantarne i semi... Avrà senso?
image.jpg
image.jpg (73.12 KiB) Visto 91 volte
Avatar utente
Figu
Messaggi: 693
Iscritto il: domenica 27 dicembre 2015, 17:37
Provincia: Cagliari
Zona USDA: 9a

Re: Nashi a frutto gigante

Messaggio da Figu » giovedì 22 novembre 2018, 14:07

Semina, anch'io ho 2 piantine da un bel nashi bianco (insipido ma bellissimo), appena avrò materiale a sufficienza innesterò su un portinnesto già sviluppato.
Per velocizzare la messs a frutto ci sono alcuni metodi, ad esempio incisioni corticali, strozzature del fusto e operazioni simili.
Thomasdelgreco
Messaggi: 191
Iscritto il: sabato 12 maggio 2018, 20:25
Provincia: Caserta
Località: Gioia santifica

Re: Nashi a frutto gigante

Messaggio da Thomasdelgreco » giovedì 22 novembre 2018, 22:52

Vi racconto la mia storia triste, comprai anche io dei frutti enormi , erano più biancastri di questo, molto buoni oltretutto , seminai e ricavai due piantine dopo un annetto una perì, due anni fa innestai un rametto di questa esile piantina sopravvissuta su un cotogno con un intermedio di pero e dall unico mazzetto di fiori ha portato due frutti , identici sputati al kosui che c’è piantato vicino oltretutto😂
Iaia
Messaggi: 687
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
Zona USDA: 8a

Re: Nashi a frutto gigante

Messaggio da Iaia » giovedì 22 novembre 2018, 23:06

No dai, non è così triste. A volte la natura si prende gioco di noi, ma fa sorridere.
Thomasdelgreco
Messaggi: 191
Iscritto il: sabato 12 maggio 2018, 20:25
Provincia: Caserta
Località: Gioia santifica

Re: Nashi a frutto gigante

Messaggio da Thomasdelgreco » venerdì 23 novembre 2018, 8:32

Mi sarei accontentato di qualunque cosa😂ma una fotocopia non la aspettavo
Iaia
Messaggi: 687
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
Zona USDA: 8a

Re: Nashi a frutto gigante

Messaggio da Iaia » venerdì 23 novembre 2018, 12:29

Penso proprio che pianterò i semi. Di cotogni da innesto ne ho sempre a disposizione, di peri anche. Fra un paio di anni vediamo come va... Al limite ci facciamo due risate, anch'io ho un solo nashi, un kosui, e mi piacerebbe averne uno diverso...
Iaia
Messaggi: 687
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
Zona USDA: 8a

Re: Nashi a frutto gigante

Messaggio da Iaia » venerdì 23 novembre 2018, 12:32

Figu ha scritto:
giovedì 22 novembre 2018, 14:07
Semina, anch'io ho 2 piantine da un bel nashi bianco (insipido ma bellissimo), appena avrò materiale a sufficienza innesterò su un portinnesto già sviluppato.
Per velocizzare la messs a frutto ci sono alcuni metodi, ad esempio incisioni corticali, strozzature del fusto e operazioni simili.
Molto interessante la velocizzazione della messa a frutto. Non ricordo di aver visto sul forum un argomento in proposito, magari un giorno che hai tempo...
Avatar utente
Figu
Messaggi: 693
Iscritto il: domenica 27 dicembre 2015, 17:37
Provincia: Cagliari
Zona USDA: 9a

Re: Nashi a frutto gigante

Messaggio da Figu » venerdì 23 novembre 2018, 13:55

È molto semplice, quando si riduce (riduce, non interrompe!) il flusso di linfa verso la parte aerea della pianta questa é stimolata a fiorire, a causa della sofferenza indotta al nesto.
Sono pratiche traumatiche per la pianta, ma se ben fatte si riprende senza problemi.
Ovviamente non tutte le piante rispondono allo stesso modo a questo trattamento, ma con i peri funziona.
A volte capita che un pero tardi ad andare a frutto, allora in quei casi é utile intervenire con un incisione corticale, va bene anche legare qualcosa al tronco in modo da formare una strozzatura, da rimuovere in seguito.

C'é anche chi pratica l'inversione di un anello di corteccia, che viene asportato dal tronco e reinnestato al contrario rispetto alla polarità precedente, ma questo é più rischioso perché se l'innesto non dovesse attecchire si rischia di danneggiare o far morire la pianta.
Rispondi