Albicocche rosse e albicocche “bianche”

Frutticoltura in generale e piante da frutto di comune coltivazione in Italia: per parlare delle piante da frutto rare e antiche. È la sezione principale del forum, dedicata a tutti gli aspetti della frutticoltura amatoriale in Italia. I frutti esotici non tropicali vanno in questa sezione.
Thomasdelgreco
Messaggi: 226
Iscritto il: sabato 12 maggio 2018, 20:25
Provincia: Caserta
Località: Gioia sannitica

Re: Albicocche rosse e albicocche “bianche”

Messaggio da Thomasdelgreco » sabato 9 febbraio 2019, 17:13

Se son fortunato la pricia mi fiorisce già quest anno e vedremo come sono i frutti
Flego
Messaggi: 60
Iscritto il: sabato 24 novembre 2018, 13:25
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Pula(Croazia)
Zona USDA: 9a

Re: Albicocche rosse e albicocche “bianche”

Messaggio da Flego » sabato 9 febbraio 2019, 21:30

Avrei una domanda sulel albicocche, non so il problema, ma da me non riescono a fruttificare o fruttificano poco, quale sarebbe il problema? Mancanza di un altra pianta? Gelate tardive? varieta autosterili? Grazie per le risposte , e quale varieta mi consigliereste?
junior
Messaggi: 255
Iscritto il: sabato 7 gennaio 2017, 20:36
Provincia: Roma

Re: Albicocche rosse e albicocche “bianche”

Messaggio da junior » domenica 10 febbraio 2019, 18:20

@flego quanto hanno le piante, che varietà sono, ne hai più di una.
Le gelate tardive sono un serio problema io sono due anni che non ne raccolgo una causa gelate come per i mandorli.

Hai avuto gelate durante la fioritura o l'allegagione.
Flego
Messaggi: 60
Iscritto il: sabato 24 novembre 2018, 13:25
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Pula(Croazia)
Zona USDA: 9a

Re: Albicocche rosse e albicocche “bianche”

Messaggio da Flego » domenica 10 febbraio 2019, 21:41

junior, davvero non mi ricordo il nome prima ho avuto una pianta enorme di 10+ anni cresceva come una pazza e dava forse 10-20 frutti al anno , l abbiamo tolta e mio padre ha comprato un altra pianta dl albiccoche che purtroppo non ricordo il nome ma so che e varieta tardiva . Di solito puo succedere qualche gelata qua e la , vedremo questo anno perche fino ad adesso la minima che ho avuto era intorno ai -3. Per fortuna sto anno e abbastanza mite
junior
Messaggi: 255
Iscritto il: sabato 7 gennaio 2017, 20:36
Provincia: Roma

Re: Albicocche rosse e albicocche “bianche”

Messaggio da junior » martedì 12 febbraio 2019, 17:49

L'albicocco più freddo prende e meglio è, il problema sono le gelate durante la fioritura-allegagione.
Dovresti mettere un' altra pianta se ne hai la possibilità o anche un paio.
Se proprio non puoi innesta un ramo dell'altra con altra varietà.
Può anche essere che la pianta sia troppo giovane e ancora non entra in produzione ma comunque avere un altra varietà nelle vicinanze e le api e affini aiutano.
Nino
Messaggi: 84
Iscritto il: martedì 6 ottobre 2015, 23:02
Provincia: Palermo
Località: Palermo
Zona USDA: 10a

Re: Albicocche rosse e albicocche “bianche”

Messaggio da Nino » mercoledì 13 febbraio 2019, 0:32

Se una pianta è autosterile, per favorire l'impollinazione è bene cercare una delle varietà prescritte, altrimenti si rischia di fare un buco nell'acqua. Intanto la fioritura delle 2 varietà deve essere contemporanea, altrimenti il polline rischierà di arrivare troppo presto o troppo tardi, poi il polline della varietà impollinatrice deve essere attivo e geneticamente sano, cosa che non succede sempre.
Nino
Palermo, zona climatica 9b (USDA)
Rispondi