Pistacchio (Pistacia vera)

Frutti del bosco a clima temperato e freddo, e della macchia mediterranea, e frutta "secca".
Rispondi
Avatar utente
Salvy
Messaggi: 8
Iscritto il: domenica 1 ottobre 2017, 5:55
Provincia: Brindisi
Località: Erchie

Re: Pistacchio (Pistacia vera)

Messaggio da Salvy »

Figu ha scritto:
martedì 2 giugno 2020, 1:05
Vorrei aggiungere un'osservazione.
Il portainnesto UCB1, sul quale sono innestate normalmente le piante che si trovano in vendita, é troppo esigente: non tollera bene la siccità e ha bisogno di un suolo molto fertile.
Senza adeguati apporti idrici e concimazioni non cresce bene e sicuramente non é produttivo.
Ho una pianta innestata su Pistacia atlantica e si sta comportando molto meglio rispetto a quelle innestate su UCB1, e un innesto che ho fatto su terebinto sta crescendo molto velocemente senza irrigazioni e su suolo molto povero e arido.
Quindi, chi avesse intenzione di coltivare il pistacchio in zone particolarmente aride e su suoli poco fertili, dovrebbe evitare l'UCB1 e optare per il terebinto o P. atlantica.
Buongiorno credo che il 100% delle volte i vivaisti dicano innestato su ucb1 ma posso garantirti che per il 90% che innestano è su terebinto per una questione di costi. Inoltre ucb1 rispetto all terebinto è resistente al verticilium io ucb1 lo preferisco per un discorso di migliore attecchimento dell' innesto ed avendolo messo. Dimora erroneamente su 30/35 cm di terreno e subito roccia carbonatica ,,,,(tufo) va abbastanza bene questa estate l ho innestato e va una meraviglia. Posso solo dirti che sugli alberi che hanno il portannesto
Terebinto ho notato che i frutti sono più aromatici. Vedremo negli anni come si comporta.
Riguardo la irrigo quando di acqua alle piante innestare su terrebintoi lo do anche a quelle innestate su ucb1. Differenza sono più veloci alla crescita gli ucb1 la zona dove ho messo ha dimora si vede una vegetazione maggiore.
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 7466
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Pistacchio (Pistacia vera)

Messaggio da Pancrazio »

Forse vedendo i fiori, ma non a colpo d'occhio
Quello che non si condivide, si perde.
Avatar utente
Figu
Messaggi: 1068
Iscritto il: domenica 27 dicembre 2015, 17:37
Provincia: Cagliari
Zona USDA: 9a

Re: Pistacchio (Pistacia vera)

Messaggio da Figu »

Salvy ha scritto:
sabato 3 ottobre 2020, 13:09
Buongiorno credo che il 100% delle volte i vivaisti dicano innestato su ucb1 ma posso garantirti che per il 90% che innestano è su terebinto per una questione di costi. Inoltre ucb1 rispetto all terebinto è resistente al verticilium io ucb1 lo preferisco per un discorso di migliore attecchimento dell' innesto ed avendolo messo. Dimora erroneamente su 30/35 cm di terreno e subito roccia carbonatica ,,,,(tufo) va abbastanza bene questa estate l ho innestato e va una meraviglia. Posso solo dirti che sugli alberi che hanno il portannesto
Terebinto ho notato che i frutti sono più aromatici. Vedremo negli anni come si comporta.
Riguardo la irrigo quando di acqua alle piante innestare su terrebintoi lo do anche a quelle innestate su ucb1. Differenza sono più veloci alla crescita gli ucb1 la zona dove ho messo ha dimora si vede una vegetazione maggiore.
Le mie piante sono su UCB1, ne ho la certezza perché i portinnesti hanno ricacciato.
Devo aggiungere che ho notato miglioramenti nello sviluppo delle piante dopo l'aggiunta di calce agricola nel terreno (che é acido).
Lorenzo1970
Messaggi: 22
Iscritto il: lunedì 4 maggio 2020, 17:11
Provincia: Ragusa
Località: Ragusa

Re: Pistacchio (Pistacia vera)

Messaggio da Lorenzo1970 »

Il problema del pistacchio sono le gelate precoci che distruggono tutto, poi per il resto sopporta bene caldo e freddo, ma appunto senza far frutti,
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti