Salmonberry olympic double

Frutti del bosco a clima temperato e freddo, e della macchia mediterranea, e frutta "secca".
Avatar utente
Thomasdelgreco
Messaggi: 528
Iscritto il: sabato 12 maggio 2018, 20:25
Provincia: Caserta
Località: Gioia sannitica

Re: Salmonberry olympic double

Messaggio da Thomasdelgreco » martedì 14 maggio 2019, 12:32

Voi come li coltivate? Cioè cespo singolo, filare
Iaia
Messaggi: 1377
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
Zona USDA: 8a

Re: Salmonberry olympic double

Messaggio da Iaia » martedì 14 maggio 2019, 13:34

Thomasdelgreco ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 12:32
Voi come li coltivate? Cioè cespo singolo, filare
Se intendi i vari frutti di bosco sì, sono a filare misto, appoggiati a una rete di recinzione dove ogni primavera vengono fissati. Pensavo, mettendoli vicini, di aiutare quelli con impollinazione difficile, ma questo non è successo. Un 'lampone gigante' generico, comprato in un consorzio, continua a produrre piccoli frutti deformi e il rubus illecebrosus (brutta bestia, guardatevene!) non è mai riuscito a produrre un frutto intero, tondo, come si vede sui cataloghi. Eppure è in mezzo a rubus di tutti i tipi. Nonostante la mancata, o quasi, fruttificazione si è però esteso a macchia d'olio, pollonando ovunque e producendo dal terzo anno centinaia di nuove piante fitte fitte, pungenti pungenti.
Avatar utente
Thomasdelgreco
Messaggi: 528
Iscritto il: sabato 12 maggio 2018, 20:25
Provincia: Caserta
Località: Gioia sannitica

Re: Salmonberry olympic double

Messaggio da Thomasdelgreco » martedì 14 maggio 2019, 14:05

Chiedevo perché i primi anni avevo lamponi a spalliera e questo sistema di coltura almeno da me non era molto gradito alle piante , prendevano troppo sole fino a terra essendo tutti astoni tutti in fila in più i nuovi tralci crescevano un po ovunque.poi ho provato un altro metodo ormai da un paio di anni una striscia di terreno larga una sessantina di centimetri e lunga ,contronata dai pali di contenimento verticali e orizzontali,diciamo una grossa siepe, e diciamo che producono a tutto spiano almeno i lamponi, quest anno ho fatto un altro filare con altre varietà di lampone in modo da avere un periodo più lungo di frutti. Iaia ma non é che ci sono molte cimici ? I frutti deformi a me capitano solo in quel lasso di tempo in cui ci sono le cimici
Iaia
Messaggi: 1377
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
Zona USDA: 8a

Re: Salmonberry olympic double

Messaggio da Iaia » martedì 14 maggio 2019, 15:32

Si, cimici ne ho da regalare a chi non ne ha ancora... L'anno scorso c'era un campo di soia sull'altro lato della strada e abbiamo fatto il pieno.
Quella dei tuoi lamponi mi sembra una bella soluzione, avere il posto lo farei, perché è vero che tenuti così a filare soffrono un po'. Sono solo comodi da raccogliere, ma non producono molto. Quelli giapponesi li tengo liberi in fondo alla fila di ribes e raccolgo molto di più. Quindi hai fatto come un recinto e all'interno ci sono i lamponi? Sarebbe bello vedere una foto.
Avatar utente
Thomasdelgreco
Messaggi: 528
Iscritto il: sabato 12 maggio 2018, 20:25
Provincia: Caserta
Località: Gioia sannitica

Re: Salmonberry olympic double

Messaggio da Thomasdelgreco » martedì 14 maggio 2019, 16:56

Allora son probabilmente quelle bestiacce li , fortunatamente da me spuntano solo a fine stagione ed è una cosa molto marginale, qualche frutto rovinato o con un saporaccio tutto qui . Come posso di lì ci faccio una foto
Allegati
5E770CF9-7C75-458D-9086-99E5EACCCEC0.jpeg
Diciamo che é così
5E770CF9-7C75-458D-9086-99E5EACCCEC0.jpeg (108.93 KiB) Visto 110 volte
Avatar utente
christian
Messaggi: 1438
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2017, 20:24
Provincia: Ancona
Località: Falconara Marittima
Zona USDA: 9a

Re: Salmonberry olympic double

Messaggio da christian » martedì 14 maggio 2019, 20:07

Io li ho sparsi un pò ovunque anche perché sto cercando di arrivare a tenere le galline completamente libere e autosufficienti quindi più spazi colonizzano meglio é.
Il terreno era comunque pieno di rovi, che nonostante lo scasso completo non riuscirò mai a eliminare completamente quindi spina più spina meno...
Comunque ho detto una cavolata i salmonberry sono in perfetta salute per ora, era il nanchino che gli sta vicino che é un pò scolorito.
Quelli che avevo a casa erano tra altri alberi e prendevano sole mezza giornata, mai avuto problemi di fruttificazione.
L'unica che soffriva un poco era una a pieno sole, ma quando é cresciuta ed é diventata un cespuglio si é adattata.

@Iaia
Prova a piantare delle calle per le cimici, da me fanno da magnete e non riescono neanche a fargli grandi danni.
Avatar utente
Thomasdelgreco
Messaggi: 528
Iscritto il: sabato 12 maggio 2018, 20:25
Provincia: Caserta
Località: Gioia sannitica

Re: Salmonberry olympic double

Messaggio da Thomasdelgreco » martedì 14 maggio 2019, 20:16

Christian hai cimici particolari 😂io ho una calla vicina ai lamponi e lei è perennemente abitata dalla Cetoniella, le cimici abitano tra i pomodori e i lamponi ma amano particolarmente il “lampone nero” che già gradisco poco , il sapor di cimice da il colpo di grazia😂
Avatar utente
christian
Messaggi: 1438
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2017, 20:24
Provincia: Ancona
Località: Falconara Marittima
Zona USDA: 9a

Re: Salmonberry olympic double

Messaggio da christian » martedì 14 maggio 2019, 20:30

Thomasdelgreco ha scritto:
martedì 14 maggio 2019, 20:16
Christian hai cimici particolari 😂io ho una calla vicina ai lamponi e lei è perennemente abitata dalla Cetoniella, le cimici abitano tra i pomodori e i lamponi ma amano particolarmente il “lampone nero” che già gradisco poco , il sapor di cimice da il colpo di grazia😂
Strano, magari varia da tipo a tipo o il tuo lampone é più invitante.
La mia l'ha messa mia madre parecchi anni fa, é una di quelle bianche molto alte.
Si piazzano li e non si muovono.
Fanno gara tra loro e la Cetonia aurata.
Avatar utente
christian
Messaggi: 1438
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2017, 20:24
Provincia: Ancona
Località: Falconara Marittima
Zona USDA: 9a

Re: Salmonberry olympic double

Messaggio da christian » martedì 14 maggio 2019, 20:34

@Thomasdelgreco Adesso mi sta venendo il dubbio se ricordo male e non fosse uno scarabeo nero quello che si annida li.
Geko
Messaggi: 20
Iscritto il: venerdì 14 giugno 2019, 10:59
Provincia: Messina
Località: Isola di Stromboli,MESSINA, livello del mare
Zona USDA: 10a

Re: Salmonberry olympic double

Messaggio da Geko » venerdì 14 giugno 2019, 16:00

La pacciamatura per queste piante è essenziale (direi per quasi tutte le piante in generale, ma sono permacultore, quindi di parte😁).
Quella di aghi di pino ha il pregio di acidificare un pò il suolo, se il vostro ha ph troppo alto.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti