Papaya, coltivazione in Italia ?!

Mango, banano, papaya, guava, litchi, longan, passiflora, ananas, fico d'india... per tacer del resto.
Rispondi
diegourru
Messaggi: 1882
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 22:53
Provincia: Olbia-Tempio
Località: San Teodoro

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da diegourru »

Darkhorse ha scritto:
sabato 8 agosto 2020, 22:02
Salve oggi ho deciso di brucare cimare le mie 10 papaye. Sono ormai alte 2,5 metri e se crescono ancora quest inverno non ci entrano nella serra. Qualcuno ha cimato le papaye? @diegourru
@Esotico @Ermetet @Lory @icnos77 Può stimolare la fioritura visto che non hanno ancora fiorito?
Ciao Darkhorse,per me hai commesso un errore,nel caso! Non conviene cimarle o brucarle! Meglio avresti provato qualche margotta! A me una cimata forzatamente dal vento ha fatto più ramificazioni che l'hanno portata ad essere molto alta con i primi minuscoli boccioli che appaiono solo ora molto in alto, perciò forse rischi di ottenere il risultato contrario! Strano non abbiano ancora fiorito,le ricordo belle grandette! Sai, più o meno,la varietà?
Avatar utente
Darkhorse
Messaggi: 227
Iscritto il: domenica 2 ottobre 2016, 9:41
Provincia: Salerno
Località: faiano
Zona USDA: 9b

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da Darkhorse »

@diegourru sono tutte papaye da semi vari da supermercato quindi lente a fiorire, ma nel caso quando si fanno le margotte? Ai mango ho visto che la brucatura gli fa bene ...
diegourru
Messaggi: 1882
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 22:53
Provincia: Olbia-Tempio
Località: San Teodoro

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da diegourru »

Darkhorse ha scritto:
domenica 9 agosto 2020, 16:35
@diegourru sono tutte papaye da semi vari da supermercato quindi lente a fiorire, ma nel caso quando si fanno le margotte? Ai mango ho visto che la brucatura gli fa bene ...
sono piante molto diverse! Il mango è molto più lento nella crescita e nella messa a frutto,nel nostro clima è coltivabile quasi come un cespuglio per svariati anni! Per la papaya il discorso è molto diverso! Ha una crescita molto veloce, così come è molto veloce nel fiorire e fruttificare! Cresce tipo una palma ed inizia a fiorire quando il germoglio apicale ha un certo diametro! Per cui se tu la spingi a produrre nuovi getti fini lei dovrà portali avanti (e quindi in alto) fino a che non saranno abbastanza grossi da fiorire! Domani cerco di fotografare le due piante grandi che ho,sono tutte e due formosa,semi presi dallo stesso frutto comprato dal supermercato (a tal proposito non vuol dire che se il frutto proviene dal supermercato fiorisce più tardi la pianta che si ottiene, anzi! Chi produce per vendere predilige piante che vanno presto a frutto!) E noterai che quella involontariamente cimata ha prodotto più biforcazioni più esili,non ha ancora fiorito ed è alta quasi mezzo metro più di quella "al naturale" che,al contrario,porta avanti un frutto ( più due che sembra non sviluppare più, però) e fiori ed ha un aspetto molto più robusto! Ora ti chiedo prendono abbastanza sole dove le tieni? Ho notato che hanno assolutamente bisogno di prendere sole pieno tutto il giorno per rimanere compatte e fiorire prima! Meno sole prendono e più diventano alte e fini!
Avatar utente
Lory
Messaggi: 3550
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Modena
Località: Modena 45°N - Filippine 9,9°N
Zona USDA: 9a

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da Lory »

@Darkhorse ti sembrerà strano ma non ho MAI cimato una papaya in vita mia.
Da me, quando diventavano troppo altre (sopra circa i 2,5m) diventava difficile raccoglierle inoltre la pianta produceva già meno ed era più sensibile al vento quindi semplicemente la sostituivo con un nuovo semenzale tanto in 8-10 mesi dal trapianto vanno a frutto
Lorenzo
diegourru
Messaggi: 1882
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 22:53
Provincia: Olbia-Tempio
Località: San Teodoro

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da diegourru »

Non son riuscito a fare foto troppo nitide, anche perché lo sfondo non aiuta! Ma, guardando bene si scorgono le due piante e si nota la differenza tra l' una e l'altra :)
Allegati
IMG_20200810_202018.jpg
IMG_20200810_202018.jpg (60.27 KiB) Visto 127 volte
IMG_20200810_202114.jpg
IMG_20200810_202114.jpg (57.44 KiB) Visto 127 volte
icnos77
Messaggi: 337
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2016, 19:16
Provincia: Cagliari
Zona USDA: 10a

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da icnos77 »

@Darkhorse

la cimatura della papaya la eviterei ,
la papaya non è un mango
non ottieni niente di buono se la poti come il mango ,

la papaya in piena terra , se non fiorisce dopo un paio di anni,
vuol dire che il clima non è ideale ,
occhio a non irrigare troppo nel periodo freddo
Salvatore
Messaggi: 31
Iscritto il: giovedì 28 giugno 2018, 12:20
Provincia: Agrigento
Località: Sciacca

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da Salvatore »

C'è qualcuno che mi sa dire che tipo di fiori sono?
È la prima volta che mi cimento nella coltivazione delle papaye e su tre piante ne ha fiorito una sola...
20200817_121224.jpg
20200817_121224.jpg (130.92 KiB) Visto 80 volte
diegourru
Messaggi: 1882
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 22:53
Provincia: Olbia-Tempio
Località: San Teodoro

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da diegourru »

Salvatore ha scritto:
lunedì 17 agosto 2020, 12:54
C'è qualcuno che mi sa dire che tipo di fiori sono?
È la prima volta che mi cimento nella coltivazione delle papaye e su tre piante ne ha fiorito una sola...
20200817_121224.jpg
sicuro al mille per cento non è maschio,o femmina o, spero per te,emarfrodita,a breve lo scoprirai :)
Salvatore
Messaggi: 31
Iscritto il: giovedì 28 giugno 2018, 12:20
Provincia: Agrigento
Località: Sciacca

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da Salvatore »

Grazie mille. Si riesce a capire se è ermafrodita appena sboccia o devo aspettare che lega qualche frutto?
diegourru
Messaggi: 1882
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 22:53
Provincia: Olbia-Tempio
Località: San Teodoro

Re: Papaya, coltivazione in Italia ?!

Messaggio da diegourru »

Salvatore ha scritto:
martedì 18 agosto 2020, 10:48
Grazie mille. Si riesce a capire se è ermafrodita appena sboccia o devo aspettare che lega qualche frutto?
da quel che ho potuto osservare sulle mie piante un fiore singolarmente non stabilisce il sesso della pianta! Io,su una pianta che ora porta un frutto,ho su diversi fiori e non sono tutti uguali! Uno solo emarfrodita e parecchi sterili! Comunque se la parte di sotto del fiore cresce è un buon segno! è il frutticini che ingrossa! Quando sboccerà capirai senz'altro di più :)
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti