Palma di cocco ligure coconut italian

Mango, banano, papaya, guava, litchi, longan, passiflora, ananas, fico d'india... per tacer del resto.
Alealeverde
Messaggi: 450
Iscritto il: domenica 6 settembre 2020, 18:25
Provincia: Savona
Località: Alassio
USDA Hardiness Zones: 9b

Palma di cocco ligure coconut italian

Messaggio da Alealeverde »

Buongiorno ragazzi... ormai è dal 2020 (giugno) che comprai la mia palmetta di cocco venduta come pianta ornamentale dal supermarket.
Leggendo i pareri discordanti di utenti di vari forum, sulla sua possibile crescita in casa e fuori all'aperto , ho così intrapreso la sfida cercando di curarla il più possibile.... raccogliendo informazioni online da ogni forum e utente che magari ha fallito nell'impresa ma ha aiutato me nella crescita.
Quindi dopo 2 anni e passa, mi sembra giusto aprire un post. 8-) direi che lo merita... ormai nella discussione del " "progetto cocco a lazzaro" si è un pò dispersa la discussione...
Quindi mi piacerebbe aggiornare l'accrescimento della palma in un post dedicato.. .
Ricordo che abito in liguria tra alassio e albenga in una località con un clima abbastanza mite tutto l'anno ...
Quindi il cocco passa 4 mesi all'aperto e il resto in casa dietro una finestra della mia attuale camera da letto...
L'idea sarebbe di metterlo fuori un giorno in pierna terra protetto da una serra in inverno... ma la strada è ancora lunga.... to be continues...
Allegati
16636821188883239411099619706517.jpg
16636821188883239411099619706517.jpg (147.78 KiB) Visto 146 volte
16636821051103772594399344992824.jpg
16636821051103772594399344992824.jpg (171.04 KiB) Visto 146 volte
16636820847884206939069799077955.jpg
16636820847884206939069799077955.jpg (129.2 KiB) Visto 146 volte
1663682064938696119313193502739.jpg
1663682064938696119313193502739.jpg (145.92 KiB) Visto 146 volte
16636820468262022495048143299158.jpg
16636820468262022495048143299158.jpg (157.04 KiB) Visto 146 volte
16636820225456505165579471770850.jpg
16636820225456505165579471770850.jpg (151.48 KiB) Visto 146 volte
Alealeverde
Messaggi: 450
Iscritto il: domenica 6 settembre 2020, 18:25
Provincia: Savona
Località: Alassio
USDA Hardiness Zones: 9b

Re: Palma di cocco ligure coconut italian

Messaggio da Alealeverde »

Bene ho scoperto come far uscire le foto dritte( per chi non lo sapesse basta fare le foto con il telefono girandolo sulla parte sinistra di modo che si caricano dritte) quindi faccio ancora qualche scatto ora alle 7:30 di sera...
Un saluto.
Allegati
16636950345202402015987151669056.jpg
16636950345202402015987151669056.jpg (119.28 KiB) Visto 131 volte
16636950097255217058132067719486.jpg
16636950097255217058132067719486.jpg (153.98 KiB) Visto 131 volte
16636949814584207382115341107522.jpg
16636949814584207382115341107522.jpg (137.74 KiB) Visto 131 volte
1663694836517696485205201912676.jpg
1663694836517696485205201912676.jpg (101.56 KiB) Visto 132 volte
1663694809275579870395121123591.jpg
1663694809275579870395121123591.jpg (141.37 KiB) Visto 132 volte
16636947719861164150308132515806.jpg
16636947719861164150308132515806.jpg (123.81 KiB) Visto 132 volte
16636947516677470916004443699874.jpg
16636947516677470916004443699874.jpg (153.68 KiB) Visto 132 volte
Avatar utente
Alessandro0303
Messaggi: 703
Iscritto il: venerdì 6 settembre 2019, 19:43
Provincia: Frosinone
Località: Collina 400mt s.l.m.
USDA Hardiness Zones: 8b

Re: Palma di cocco ligure coconut italian

Messaggio da Alessandro0303 »

Ciao @Alealeverde Bellissimo il tuo cocco! Mamma mia è diventato davvero grosso per stare in vaso, speriamo continui cosi, e prima o poi assaggeremo i cocchi made in italy ;)

La tentazione ce l'avevo anche io di acquistarlo, ma ho sempre rinunciato per le esigenze che chiede per sopravvivere, anche se per l'inverno ho la fortuna di avere una grossa stanza non riscaldata al piano superiore di casa, con un finestrone molto grande dove anche in inverno arriva grande quantità di luce e calore, funziona un po da serra ma con lo svantaggio che l aria è molto secca. Ora non so voi ma se sapete che tollera abbastanza bene aria secca ferma lo potrei provare anche io, con un vaso grosso crescerebbe bene perche per fortuna ho tutto lo spazio che voglio, anche 3 metri in altezza.
Alealeverde
Messaggi: 450
Iscritto il: domenica 6 settembre 2020, 18:25
Provincia: Savona
Località: Alassio
USDA Hardiness Zones: 9b

Re: Palma di cocco ligure coconut italian

Messaggio da Alealeverde »

@Alessandro0303 io ti consiglio di metterlo... hai fatto male ancora a non coltivare questa palma... io ti dico solo che il beccariophoenix alfredii è morto... i limoni sono morti... un banano era morto....
Il cocco? Mi cresce a vista d'occhio... non dare retta a quello che dicono... ti da soddisfazione e non ha bisogno di chissa quali cure..... dammi retta ... se ticposso dare un consiglio cerca una varietà gialla... così hai qualcosa di diverso almeno... dammi retta.
Avatar utente
Pat69
Messaggi: 780
Iscritto il: domenica 4 ottobre 2015, 16:48
Provincia: Salerno
Località: Nocera Inferiore - 43 m s.l.m.

Re: Palma di cocco ligure coconut italian

Messaggio da Pat69 »

@Alealeverde Complimenti per il bellissimo cocco e grazie per la dritta delle foto!
Le foto capovolte, a guardarle, fanno venire il torcicollo! :lol:
LucaGarda
Messaggi: 735
Iscritto il: lunedì 10 ottobre 2016, 11:26
Provincia: Milano
Località: Milano, Lago di Garda, Lago Maggiore, Riviera dei Fiori

Re: Palma di cocco ligure coconut italian

Messaggio da LucaGarda »

Provo
Allegati
AC322CF9-1006-4C2F-BF72-D3AD406B21FF.jpeg
AC322CF9-1006-4C2F-BF72-D3AD406B21FF.jpeg (147.62 KiB) Visto 80 volte
[Per vedere i link effettua il login!]
LucaGarda
Messaggi: 735
Iscritto il: lunedì 10 ottobre 2016, 11:26
Provincia: Milano
Località: Milano, Lago di Garda, Lago Maggiore, Riviera dei Fiori

Re: Palma di cocco ligure coconut italian

Messaggio da LucaGarda »

Altro test
Allegati
38591561-5C04-489F-88EF-E38700896AAB.jpeg
38591561-5C04-489F-88EF-E38700896AAB.jpeg (148.38 KiB) Visto 79 volte
[Per vedere i link effettua il login!]
Avatar utente
Alessandro0303
Messaggi: 703
Iscritto il: venerdì 6 settembre 2019, 19:43
Provincia: Frosinone
Località: Collina 400mt s.l.m.
USDA Hardiness Zones: 8b

Re: Palma di cocco ligure coconut italian

Messaggio da Alessandro0303 »

Alealeverde ha scritto: mercoledì 21 settembre 2022, 12:57 @Alessandro0303 io ti consiglio di metterlo... hai fatto male ancora a non coltivare questa palma... io ti dico solo che il beccariophoenix alfredii è morto... i limoni sono morti... un banano era morto....
Il cocco? Mi cresce a vista d'occhio... non dare retta a quello che dicono... ti da soddisfazione e non ha bisogno di chissa quali cure..... dammi retta ... se ticposso dare un consiglio cerca una varietà gialla... così hai qualcosa di diverso almeno... dammi retta.
Azz mi dispiace per alfredii :cry:
Comunque è proprio vero, a volte le piu tropicali crescono meglio delle altre, io lo vedo con le papaya, apparte che crescono meglio ora con le minime a 10 gradi che d'estate, ma poi si accontentano di stare in un box con pochissima luce e temp costante anche per tutto l'inverno senza problemi! Per il cocco, cercherò di trovarne uno, anche perche sto per trasferirmi a Roma quindi tra scampagnate varie ai mercatini ed esperimenti, la prenderò sicuramente :)
Avatar utente
Alessandro0303
Messaggi: 703
Iscritto il: venerdì 6 settembre 2019, 19:43
Provincia: Frosinone
Località: Collina 400mt s.l.m.
USDA Hardiness Zones: 8b

Re: Palma di cocco ligure coconut italian

Messaggio da Alessandro0303 »

LucaGarda ha scritto: mercoledì 21 settembre 2022, 16:10Altro test
Anche il tuo non scherza :shock: Belli tutti e due.
Giusto per curiosità, più o meno che valori di umidità ambientale hai dove tieni il cocco? Giusto per capire se si riesce ad adattare al mio salone gigante, ho fatto bingo! :lol:
LucaGarda
Messaggi: 735
Iscritto il: lunedì 10 ottobre 2016, 11:26
Provincia: Milano
Località: Milano, Lago di Garda, Lago Maggiore, Riviera dei Fiori

Re: Palma di cocco ligure coconut italian

Messaggio da LucaGarda »

@Alessandro0303 l'umiditá é intorno al 50%, poi dipende dalla stagione. Ormai questo cocco ce l'ho da 4 anni, era una palmetta piccolina e ora non mi ci sta piú in casa, tanto é vero che ho dovuto potarla drasticamente...cosí era come era un paio di settimane fa
[Per vedere i link effettua il login!]

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite