Banana Veinte Cohol

Mango, banano, papaya, guava, litchi, longan, passiflora, ananas, fico d'india... per tacer del resto.
Avatar utente
Sherwood2
Messaggi: 943
Iscritto il: martedì 20 ottobre 2015, 15:10
Provincia: Milano
Località: Hinterland nord est

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Sherwood2 » mercoledì 18 luglio 2018, 1:23

Pancrazio ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 1:05
L'indiziato è solo il freddo ma non ci sono idee migliori? Acqua di recupero magari contaminata con detergenti usata per annaffiare, animali domestici o cose del genere?
Tenderei ad escludere il freddo. L'unica cosa strana potrebbe essere Umì, un nutrimento a base di humus di lombrico, che ho sparso in quantita' veramente moderata alla base del banano. La timida ripresa e' iniziata dopo che ho sostituito le normali annaffiature quotidiane con litri e litri d'acqua una volta al giorno. Poi chissa'...
Avatar utente
gugly
Messaggi: 382
Iscritto il: giovedì 18 maggio 2017, 12:20
Provincia: Trapani
Località: Marsala
Zona USDA: 10a

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da gugly » venerdì 27 luglio 2018, 12:02

Caro @Sherwood2 il problema della crescita stentata, strozzature , eccetera secondo me è dovuto alle dimensioni del vaso ormai piccolo per un banano che ha voglia di crescere ;)
Avatar utente
Sherwood2
Messaggi: 943
Iscritto il: martedì 20 ottobre 2015, 15:10
Provincia: Milano
Località: Hinterland nord est

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Sherwood2 » venerdì 27 luglio 2018, 13:19

Grazie @gugly per il suggerimento. Il vaso l'ho cambiato solo qualche mese fa, pensavo ci volesse un po' di piu' prima che diventasse troppo stretto
Avatar utente
Sherwood2
Messaggi: 943
Iscritto il: martedì 20 ottobre 2015, 15:10
Provincia: Milano
Località: Hinterland nord est

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Sherwood2 » lunedì 30 luglio 2018, 17:55

E infatti...dopo aver aperto parzialmente l'ultima foglia, mi sono accorto che non c'era nessuna traccia del sigaro di quella nuova, in piu' ho notato un sinistro appassimento dei bordi delle ultime due foglie. Ieri le stesse due foglie erano gia' completamente nere e stamattina alcuni cm di pseudofusto si presentavano necrotici per non dire marci. Poco fa ho cercato di salvare il salvabile, tagliando circa 20 cm di pseudofusto, in vari tentativi, finche' non ho trovato tessuto sano.
In questa immagine si vedono le parti necrotiche, completamente lessate. All'apice di uno dei due tronconi mozzati si distingue il sigaro marcito

WP_20180730_15_43_10_Rich.jpg
WP_20180730_15_43_10_Rich.jpg (44.67 KiB) Visto 303 volte

questa invece la parte ancora sana, in tutto 25 cm di pseudofusto

WP_20180730_15_43_02_Rich.jpg
WP_20180730_15_43_02_Rich.jpg (39.61 KiB) Visto 303 volte

Povero banano, lo vedo veramente male. Tutto troppo improvviso e incomprensibile per me.
Avatar utente
gugly
Messaggi: 382
Iscritto il: giovedì 18 maggio 2017, 12:20
Provincia: Trapani
Località: Marsala
Zona USDA: 10a

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da gugly » lunedì 30 luglio 2018, 18:58

@Sherwood2 a me è successa la stessa cosa perchè ho dato troppa acqua. comunque stai tranquillo che rigetterà
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 5714
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Pancrazio » martedì 31 luglio 2018, 1:05

Erwinia? Comunque non puoi fare altro che aspettare.
"Quello che non si condivide, si perde."

(Non scrivetemi messaggi privati per consigli di coltivazione; c'é un forum apposta per questo)
Avatar utente
Sherwood2
Messaggi: 943
Iscritto il: martedì 20 ottobre 2015, 15:10
Provincia: Milano
Località: Hinterland nord est

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Sherwood2 » martedì 31 luglio 2018, 7:42

Pancrazio ha scritto:
martedì 31 luglio 2018, 1:05
Erwinia? Comunque non puoi fare altro che aspettare.
...e neppure tanto...ecco lo stesso tronco, poco piu' di 12 ore dopo

WP_20180731_07_19_40_Rich.jpg
WP_20180731_07_19_40_Rich.jpg (59.03 KiB) Visto 296 volte

la temperatura minima di 29,2°stanotte deve averle ridato coraggio. A parte gli scherzi, e' una pianta complicata ed imprevedibile di cui purtroppo so veramente poco. Ringrazio ancora @gugly per la sua profezia :)
Avatar utente
Sherwood2
Messaggi: 943
Iscritto il: martedì 20 ottobre 2015, 15:10
Provincia: Milano
Località: Hinterland nord est

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Sherwood2 » sabato 4 agosto 2018, 19:36

Finalmente un sigaro sano. Forse un po' pallido ma sano !

WP_20180804_19_28_59_Rich.jpg
WP_20180804_19_28_59_Rich.jpg (50.47 KiB) Visto 280 volte
Fabrys
Messaggi: 351
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2015, 23:55
Provincia: Perugia
Località: San Feliciano(Magione) esposizione sponda sud/ovest lago Trasimeno

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Fabrys » martedì 7 agosto 2018, 13:26

Bello Ser ;) complimenti con questo caldo innaffia regolarmente e concima vedrai come va :)
il problema di queste tropicali bastard... è la primavera inizio estate fino a luglio toccherebbe lasciarle dove sono ricoverate per l inverno.....
uno le tira fuori perchè magari a maggio gia ci sono 30 gradi ma per loro è poco,magari le minime e la pioggia marcisce le radici,
a me sono morte tutte e due le piante per averle messe fuori a fine aprile quando gia faceva caldo,ma le piogge successive mi hanno marcito le due piante di Veinte e il DarfCavendisch,però quest'ultimo mi ha ricacciato i polloni da sotto le Veinte nulla :(
Avatar utente
Sherwood2
Messaggi: 943
Iscritto il: martedì 20 ottobre 2015, 15:10
Provincia: Milano
Località: Hinterland nord est

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Sherwood2 » martedì 7 agosto 2018, 21:51

Il problema e' che non mi ero mai cimentato con la coltivazione di un banano prima. E' un po' come per uno che non ha mai visto un cavallo, saltare in groppa al cavallo di Zorro. E' uno sbattimento ma divertente devo dire 8-)
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: diegourru, Eclissato e 5 ospiti