Banana Veinte Cohol

Mango, banano, papaya, guava, litchi, longan, passiflora, ananas, fico d'india... per tacer del resto.
Rispondi
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 6079
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Pancrazio » venerdì 29 giugno 2018, 1:45

Si verifca la sovrapposizione delle foglie in caso di stress. Se la pianta ha subito stress, ci sta che abbia problemi. Il VC è davvero tropicale (borneo).
Quello che non si condivide, si perde.
Avatar utente
Sherwood2
Messaggi: 1109
Iscritto il: martedì 20 ottobre 2015, 15:10
Provincia: Milano
Località: Hinterland nord est

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Sherwood2 » venerdì 29 giugno 2018, 7:20

Il problema e' riuscire a stabilire che tipo di stress ha subito. Dev'essere stato qualcosa di improvviso e molto forte, il sigaro e' completamente fermo e gia' rispetto a ieri, il quadro generale della pianta e' visibilmente peggiorato
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 6079
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Pancrazio » sabato 30 giugno 2018, 1:03

Strozzatura? Non saprei che altro dire.
Quello che non si condivide, si perde.
Avatar utente
Sherwood2
Messaggi: 1109
Iscritto il: martedì 20 ottobre 2015, 15:10
Provincia: Milano
Località: Hinterland nord est

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Sherwood2 » sabato 30 giugno 2018, 8:53

Vedremo, se il problema e' curabile lo curera' il tempo. Non credo sia una strozzatura, perche' la cima della nuova foglia, arrotolata a sigaro e' ben visibile e completamente fuori, per almeno 3 cm, dall'incrocio delle foglie precedenti. La stessa foglia sovrapposta, osservando bene, si vede che non e' piu' uscita per intero e non ha quindi completato la rotazione di circa 45° che le avrebbe permesso di posizionarsi al posto giusto. E' il primo banano di cui mi occupo seriamente, e quindi non conosco bene le dinamiche che regolano la crescita e lo sviluppo di questa pianta, ma ho proprio l'impressione che la pianta abbia subito un trauma improvviso e importante e che stia facendo il possibile per superarlo.
Avatar utente
Sherwood2
Messaggi: 1109
Iscritto il: martedì 20 ottobre 2015, 15:10
Provincia: Milano
Località: Hinterland nord est

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Sherwood2 » lunedì 2 luglio 2018, 0:19

Niente da fare, il banano continua a peggiorare. Vorrei provare a svasarlo. Avrei solo bisogno di sapere cosa dovrei trovare nel vaso qualora il rizoma fosse sano e vitale. Vorrei cambiare il terriccio, forse il problema risiede proprio li'. Naturalmente e' ben accetto qualsiasi suggerimento sul cosa fare, cosa controllare, composizione ideale del terriccio e su qualsiasi altra variabile che aumenti la possibilita' di salvare la pianta. Grazie
Avatar utente
Sherwood2
Messaggi: 1109
Iscritto il: martedì 20 ottobre 2015, 15:10
Provincia: Milano
Località: Hinterland nord est

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Sherwood2 » giovedì 5 luglio 2018, 14:19

Ci mancavano solo il vento e la grandine per completare la frittata...
Ma davvero nessuno mi sa dire che aspetto deve avere il rizoma per sapere se e' sano ? Se i problemi derivano da li' ? Se puo' avere senso una sorta di autopsia pre-mortem ? Grazie ancora
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 6079
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Pancrazio » giovedì 5 luglio 2018, 23:41

Mah, in generale non diverso dalle altre banane. Sodo al tatto, radici bianche, e così via. Hai provato a vedere se tagliando lo pseudofusto la pianta riprendere? Considera che se tocchi radici/rizoma, anche sulle piante sane, i tempi di recupero sono di un mesetto.
Quello che non si condivide, si perde.
Fabrys
Messaggi: 393
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2015, 23:55
Provincia: Perugia
Località: San Feliciano(Magione) esposizione sponda sud/ovest lago Trasimeno

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Fabrys » sabato 7 luglio 2018, 17:52

Il mio aveva superato l inverno.messo fuori a metà aprile con le alte temperature sembrava muoversi,poi l arrivo delle piogge e temperature basse e cane che me lo ha stroncato a raso terra hanno fatto il resto il monco fino a raso terra é diventato nero e non accenna a ripartire...pazienza
A proposito ciao a tutti,vi leggo ogni tanto ma tempo di postare non ne ho per ora...i lavori nella nuova casa mi portano via tutto il tempo, ora sono in vacanza e allora approfitto 😊 ah Pancrazio sono in Argentario manco tanto distante 😉
Avatar utente
Sherwood2
Messaggi: 1109
Iscritto il: martedì 20 ottobre 2015, 15:10
Provincia: Milano
Località: Hinterland nord est

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Sherwood2 » lunedì 16 luglio 2018, 15:43

Da qualche giorno il mio banano ha ripreso a produrre foglie, stentate, malsane, sovrapposte alle precedenti ma i segni di ripresa sono chiari.
Non ho fatto niente per migliorare il suo stato di salute, ho volutamente continuato a fare quello che ho sempre fatto : non l'ho spostato e non ho variato ne' la quantita' ne' la frequenza delle annaffiature. Insomma ho lasciato fare alla natura, sara' interessante vedere come evolvera' la cosa anche se temo non verro' mai a sapere l'errore che ho commesso o la causa di tutto questo disagio che il banano ha manifestato in maniera cosi' evidente.
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 6079
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Banana Veinte Cohol

Messaggio da Pancrazio » mercoledì 18 luglio 2018, 1:05

L'indiziato è solo il freddo ma non ci sono idee migliori? Acqua di recupero magari contaminata con detergenti usata per annaffiare, animali domestici o cose del genere?
Quello che non si condivide, si perde.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Adam, ANGELO, diegourru e 2 ospiti