Innesto avocado mexicola

Mango, banano, papaya, guava, litchi, longan, passiflora, ananas, fico d'india... per tacer del resto.
Avatar utente
Lory
Messaggi: 1025
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Filippine 9.9 °N
Zona USDA: 14a

Re: Innesto avocado mexicola

Messaggio da Lory » martedì 14 maggio 2019, 16:46

Ah, questa mi è nuova, speriamo che funzioni, sarebbe un'ottima idea!
Lorenzo
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 5744
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Innesto avocado mexicola

Messaggio da Pancrazio » martedì 14 maggio 2019, 16:55

Meh, le talee di avocado non prendono per problemi pare relativi all'anatomia del fusto. Di solito con le piante molto rare la cosa migliore è spendere tutto nel metodo di riproduzione più sicuro e poi quando la propria pianta cresce, con il proprio materiale vegetativo autoprodotto, si possono fare tutti gli esperimenti del mondo. Io almeno faccio sempre così.
La pellicola sulla marza la puoi lasciare con assoluta serenità, è parafilm e la marza la bucherà autonomamente quando riprenderà l'accrescimento. Io generalmente dopo un po' la tolgo, il momento per farlo con sicurezza sarebbe quando il primo flusso di crescita si è arrestato e indurito.
"Quello che non si condivide, si perde."

(Non scrivetemi messaggi privati per consigli di coltivazione; c'é un forum apposta per questo)
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Poletn e 3 ospiti