Semina passiflora edulis

Mango, banano, papaya, guava, litchi, longan, passiflora, ananas, fico d'india... per tacer del resto.
diegourru
Messaggi: 461
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 22:53
Provincia: Olbia-Tempio
Località: San Teodoro

Semina passiflora edulis

Messaggio da diegourru » giovedì 6 dicembre 2018, 12:38

Buongiorno a tutti, vorrei seminare qualche seme di maracuja,la mia idea sarebbe di tenere tutto dentro casa (che, essendo seminterrato è poco luminosa) fino alla primavera.considerando la poca luminosità ed una temperatura oscillante tra i 18 e i 22 gradicosa posso aspettarmi da qui a tre mesi?semino in bicchieri con terra o scottex?o sarebbe meglio aspettare e seminare tipo a fine febbraio?
Avatar utente
Lory
Messaggi: 1002
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Filippine 9.9 °N
Zona USDA: 14a

Re: Semina passiflora edulis

Messaggio da Lory » domenica 9 dicembre 2018, 22:26

Ciao Diego, idealmente dovresti avere un po' più caldo e sopratutto tanta luce.
Ah la cosa più importante: la freschezza dei semi.
Semi appena prelevati da un frutto maturo spuntano molto facilmente ina appena un paio di settimane.
Semi essiccati anche solo da poche settimane risultano estremamente difficili da germinare anche a volte dopo scarificazione o trattamenti stimolanti vari.
Lorenzo
diegourru
Messaggi: 461
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 22:53
Provincia: Olbia-Tempio
Località: San Teodoro

Re: Semina passiflora edulis

Messaggio da diegourru » domenica 9 dicembre 2018, 22:41

Ciao @Lory i semi sarebbero freschissimi perché li prenderei da un frutto che aspetta di essere mangiato :) la luce, quindi è importante già da subito, anche nei primi mesi di vita? Mal che vada le prenderò in febbraio da un altro frutto :)
Avatar utente
Lory
Messaggi: 1002
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Filippine 9.9 °N
Zona USDA: 14a

Re: Semina passiflora edulis

Messaggio da Lory » domenica 9 dicembre 2018, 22:51

A molto bene!
Puoi succhiare i semi e sputarli e/o lavarli poi bene dal sotto l'acqua del rubinetto in un colino prima di piantarli perchè la gelatina ne inibisce la germinazione.
Si la luce è importantissima !
Lorenzo
diegourru
Messaggi: 461
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 22:53
Provincia: Olbia-Tempio
Località: San Teodoro

Re: Semina passiflora edulis

Messaggio da diegourru » martedì 11 dicembre 2018, 7:56

@Lory sei un pozzo di preziosi consigli :) missa', a questo punto, che , nonostante la mia frenesia di piantare tutto, sperando di trovarne in quel periodo, comprerò dei frutti in febbraio e li pianterò allora :)
Avatar utente
Lory
Messaggi: 1002
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Filippine 9.9 °N
Zona USDA: 14a

Re: Semina passiflora edulis

Messaggio da Lory » martedì 11 dicembre 2018, 9:35

Ci mancherebbe, condivido giusto esperienze di coltivazione niente di più.
Dovresti trovarle anche a febbraio poichè in climi caldi il passiofruit fiorisce e fruttifica continuamente :)
Se vuoi cominciare a lavorare già ora, prepara un traliccio dove possa arrampicarsi, se stanno bene sono molto vigorosi.
Può essere anche una recinzione o un muro l'importante è che sia ben soleggiato ed ampio.
Io avevo fatto un piccolo traliccio con del legname di recupero. Ho anche un paio di piante che si arrampicano tipo edera su un vecchio albero che io avevo preventivamente ucciso.
Preparati a lottare con la mosca della frutta (non so se ci sia dalle vostre parti) io ho rimediato con trappole sessuali, ci vuole tempo e pazienza ma funzionano molto bene ed evitano l'uso di pesticidi.
Se trovi la giusta varietà è un frutto veramente delizioso e produce molto bene.
Io lo adoro "spremuto" su una fetta di buona papaya, lo trovo un matrimonio gustativo assolutamente sublime ;)
Allegati
passionfruit1.jpg
passionfruit1.jpg (101.69 KiB) Visto 359 volte
passionfruit2.jpg
passionfruit2.jpg (114.97 KiB) Visto 359 volte
passionfruit3.jpg
passionfruit3.jpg (116.74 KiB) Visto 359 volte
Lorenzo
diegourru
Messaggi: 461
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 22:53
Provincia: Olbia-Tempio
Località: San Teodoro

Re: Semina passiflora edulis

Messaggio da diegourru » martedì 11 dicembre 2018, 10:48

Bellissime piante :) la mia intenzione sarà di farla arrampicare sul perimetro del cortile quando avrò acquistato casa nuova,si spera in aprile!se la casa dovesse essere quella che abbiamo "puntato" riceverebbe parecchio sole :) contro la mosca della frutta anch'io uso le trappole! qua negli ultimi anni, stavano flagellando fichi e, soprattutto, albicocche, quest'anno, grazie alle trappole,ne abbiamo potuto mangiare di nuovo dalla pianta :)
Avatar utente
Lory
Messaggi: 1002
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Filippine 9.9 °N
Zona USDA: 14a

Re: Semina passiflora edulis

Messaggio da Lory » martedì 11 dicembre 2018, 11:07

Ottimo Diego, buona fortuna allora :)
Lorenzo
Avatar utente
Lorenzo
Messaggi: 226
Iscritto il: martedì 23 ottobre 2018, 16:01
Provincia: Reggio Calabria

Re: Semina passiflora edulis

Messaggio da Lorenzo » martedì 11 dicembre 2018, 20:27

Pochi mesi fa avevo seminato qualche seme e le piante poi le ho regalate a parenti, di sicuro amano la luce e direi anche il pieno sole!
Mi ricordo comunque che ci è voluto quasi un mese per vedere le piantine nascere..
Diego potresti sia piantare i semi a febbraio che prendere una passiflora edulis x colvillii di qualche mese (si trovano a pochi euro) in primavera; è molto rustica, cresce molto e molto velocemente, il frutto è più grosso e fruttifica di più rispetto alla p. edulis. :D

Lory che belle, mi piace molto il traliccio! Le tue sono edulis x colvillii?
Avatar utente
Lory
Messaggi: 1002
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Filippine 9.9 °N
Zona USDA: 14a

Re: Semina passiflora edulis

Messaggio da Lory » martedì 11 dicembre 2018, 22:17

No, sono tutte edulis e alcune di var. flavicarpa. Poi, col tempo si sono tutte mescolate per impollinazione incrociata e dalle successive semine sono nate piante i cui frutti sono diversi dai loro genitori, in alcuni casi veramente buonissimi come questa strana dai frutti allungati con buccia color rosso-dorato e sezione dell'esocarpo curiosamente esagonale.
varrebbe la pena propagarla per innesto ma sono sempre stato troppo pigro limitandomi anno per anno a seminare i semi dei frutti più gustosi....
Allegati
passiflora2017-09-30.jpg
passiflora2017-09-30.jpg (54.05 KiB) Visto 339 volte
passionfruit-hexagonal.jpg
passionfruit-hexagonal.jpg (65.35 KiB) Visto 339 volte
Lorenzo
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: diegourru, Eclissato e 5 ospiti