Casimiroa edulis (White sapote, sapote bianco) coltivazione

Mango, banano, papaya, guava, litchi, longan, passiflora, ananas, fico d'india... per tacer del resto.
Rispondi
Avatar utente
christian
Messaggi: 1486
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2017, 20:24
Provincia: Ancona
Località: Falconara Marittima
Zona USDA: 9a

Re: Casimiroa edulis (White sapote, sapote bianco) coltivazione

Messaggio da christian » venerdì 7 aprile 2017, 22:26

Non son preoccupato per il ramo o per la pianta, quanto per i frutti che sono tutti su di un unico picciolo fino fino.

Comunque la mia è arrivata con i boccioli chiusi altrimenti anche io starei aspettando mi sa.
Avatar utente
christian
Messaggi: 1486
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2017, 20:24
Provincia: Ancona
Località: Falconara Marittima
Zona USDA: 9a

Re: Casimiroa edulis (White sapote, sapote bianco) coltivazione

Messaggio da christian » sabato 8 aprile 2017, 19:02

Mi correggo, quello che sta facendo diversi frutti é la cv chestnut che fa frutti abbastanza piccoli.
Non avevo notato prima, ma la mcdill fruttifica direttamente sul ramo mentre la chestnut ha quel piccolo stelo lungo 4-5 cm, curiosa differenza.
Ruggero78
Messaggi: 252
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2015, 21:38
Provincia: Firenze
Località: Malmantile (FI) 180 m slm prima collina lungo la valle dell'Arno.

Re: Casimiroa edulis (White sapote, sapote bianco) coltivazione

Messaggio da Ruggero78 » sabato 8 aprile 2017, 21:35

Sì, i frutti della McDill hanno un picciolo molto corto che diventa col tempo tozzo e legnoso, simile a quello di una pesca, ma di spessore ancor maggiore.
Avatar utente
christian
Messaggi: 1486
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2017, 20:24
Provincia: Ancona
Località: Falconara Marittima
Zona USDA: 9a

Re: Casimiroa edulis (White sapote, sapote bianco) coltivazione

Messaggio da christian » martedì 18 aprile 2017, 14:14

Con gli acquazzoni di questi giorni l'unico frutto del mcdill se n'é andato e anche un paio di chestnut :(
Erano anche protetti dalla pioggia ma probabilmente qualche sventata li ha fatti fuori.
La chestnut ha anche qualche fiore che si deve aprire per fortuna.

Ma la fioritura principale dovrebbe ancora arrivare?
Avatar utente
raff
Messaggi: 672
Iscritto il: sabato 30 gennaio 2016, 15:36
Provincia: Caserta
Località: Piedimonte Matese

Re: Casimiroa edulis (White sapote, sapote bianco) coltivazione

Messaggio da raff » martedì 18 aprile 2017, 14:59

Ho messo in piena terra la casimiroa innestata che ho da 3 anni.....al solito stress da travaso e ha ingiallito tutte le foglie e le sta perdendo.....ma ormai so che dopo si riprenderà e vegetera' abbondantemente.....quella da seme di quasi 3 anni invece é stata sotto 20 e piu cm di neve , è stara tutto l inverno senza protezioni con minime di -4 e da alcune settimane sta vegetando, travasara da alcuni giorni neanche una foglia gialla...
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 6079
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Casimiroa edulis (White sapote, sapote bianco) coltivazione

Messaggio da Pancrazio » martedì 18 aprile 2017, 21:37

Un paio dei miei semi invece stanno germinando. Vediamo come evolvono.
Io non credo vi siano numerose fioriture per la casimiroa, ma potrei sbagliarmi. Notevole quanto accaduto a quella sotto la neve. Io sono abituato a considerare la neve una tragedia, perché la mia città soffre di colossali inversioni termiche in caso di nevicate, ma evidentemente nel resto d'italia non è così.
Quello che non si condivide, si perde.
Ruggero78
Messaggi: 252
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2015, 21:38
Provincia: Firenze
Località: Malmantile (FI) 180 m slm prima collina lungo la valle dell'Arno.

Re: Casimiroa edulis (White sapote, sapote bianco) coltivazione

Messaggio da Ruggero78 » mercoledì 19 aprile 2017, 18:59

La mia, col caldo dei giorni scorsi, ha vegetato abbondantemente, si presenta come a giugno dell'anno scorso, con fogliame copioso ed esuberante.
Purtroppo il freddo della notte passata (6/7° nella posizione in cui si trova) ha pesantemente "lessato" i getti più giovani di ciascun ramo. Stamattina si presentavano estremamente flosci e rivolti in basso, visibilmente cotti, non mi davano grandi speranze.
Miracolosamente nel pomeriggio, con temperature diurne di 17° circa, si erano tutti ripresi, si presentavano belli turgidi ed avevano ripreso colore.
E' una pianta con buone capacità di reazione, evidentemente.
Per quanto riguarda la fioritura, molte varietà fioriscono (e fruttificano) più volte l'anno nei luoghi d'origine e anche in Sicilia, ad esempio.
Purtroppo la mia ancora niente quest'anno, a questo punto spero che il freddo di questi giorni, se non farà ulteriori danni, possa rappresentare un fattore stimolante in questo senso.
Avatar utente
christian
Messaggi: 1486
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2017, 20:24
Provincia: Ancona
Località: Falconara Marittima
Zona USDA: 9a

Re: Casimiroa edulis (White sapote, sapote bianco) coltivazione

Messaggio da christian » giovedì 18 maggio 2017, 21:30

La mia ha attaccato il turbo e ho dovuto incannarla.
Avrà fatto 20 cm in un mese.
Sono due piante innestate per approssimazione per avere un massa radicale doppia, più una casimiroa tetrameria innestata in basso.
20170518_191433.jpg
20170518_191433.jpg (177.5 KiB) Visto 444 volte
Avatar utente
Delvi83
Messaggi: 1202
Iscritto il: lunedì 5 ottobre 2015, 9:01
Provincia: Novara
Località: Oleggio Castello
Zona USDA: 7b

Re: Casimiroa edulis (White sapote, sapote bianco) coltivazione

Messaggio da Delvi83 » mercoledì 16 agosto 2017, 15:59

In quale periodo maturano secondo voi a Ventimiglia? So che i giardini di Hanbury hanno un esemplare piantato nell '800...chissà se fruttifica ancora ed in che periodo esattamente...così si fa capitare la visita in quel periodo ;)
Click my Blog :)

Per vedere i link effettua il login! - Please Login to see links!
Avatar utente
Seawolf69
Messaggi: 1223
Iscritto il: sabato 10 dicembre 2016, 19:27
Provincia: Imperia
Località: Imperia circa 190 m dal mare 3 metri di quota
Zona USDA: 9b

Re: Casimiroa edulis (White sapote, sapote bianco) coltivazione

Messaggio da Seawolf69 » mercoledì 16 agosto 2017, 16:09

La mia è in piena terra da estate 2016, cresce sempre a parte pochi mesi inverno ed ora è alta sui 2 metri ma zero fiori par ora. La più facile delle mie tropicali nel mio clima.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alex90, Google [Bot], lorenzo89, Nuraxi, Poletn e 4 ospiti