Banane dal sapore particolare coltivabili in vaso

Mango, banano, papaya, guava, litchi, longan, passiflora, ananas, fico d'india... per tacer del resto.
Avatar utente
christian
Messaggi: 1399
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2017, 20:24
Provincia: Ancona
Località: Falconara Marittima
Zona USDA: 9a

Banane dal sapore particolare coltivabili in vaso

Messaggio da christian » martedì 4 luglio 2017, 0:02

Vorrei iniziare a coltivare un banano ma vorrei qualcosa che sia il più distante possibile da una banana da supermercato.
Esiste qualcosa di fattibile in vaso?
Avevo letto delle varietà rosse, ma sembra che impieghino un eternità a fiorire e altrettanto a maturare e troppe cose possono andare storte in quel lasso di tempo e quindi temo che non vedrò mai un frutto maturo.

La Pisang Ceylon non ho capito se é la stessa del Pisang Keling, di cui ho letto parlar molto bene ma diventa troppo alta e non sembra ci siano versioni nane.
Manzano dovrebbe sapere di mela, qualcuno l'ha assaggiata? Magari di questa si trova una versione nana.

Vi viene in mente qualcosa?
Avatar utente
gugly
Messaggi: 382
Iscritto il: giovedì 18 maggio 2017, 12:20
Provincia: Trapani
Località: Marsala
Zona USDA: 10a

Re: Banane dal sapore particolare coltivabili in vaso

Messaggio da gugly » martedì 4 luglio 2017, 1:05

dubito che possa esistere un banano in vaso che produca un casco di banane mangiabili.
Avatar utente
Sherwood2
Messaggi: 943
Iscritto il: martedì 20 ottobre 2015, 15:10
Provincia: Milano
Località: Hinterland nord est

Re: Banane dal sapore particolare coltivabili in vaso

Messaggio da Sherwood2 » martedì 4 luglio 2017, 11:27

La cosa che dici e' probabilmente vera, ma io ci sto provando con questa piccola Veinte cohol. Certo ci vuole pazienza e applicazione ma in ogni caso credo che sia divertente e intrigante la cosa !

Immagine
Avatar utente
christian
Messaggi: 1399
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2017, 20:24
Provincia: Ancona
Località: Falconara Marittima
Zona USDA: 9a

Re: Banane dal sapore particolare coltivabili in vaso

Messaggio da christian » martedì 4 luglio 2017, 11:36

Per vaso intendo anche mastella grande, l'importante é che possa stare all'interno, quindi max 2.5m circa.
La veinte cohol ha un sapore unico?
Avatar utente
gugly
Messaggi: 382
Iscritto il: giovedì 18 maggio 2017, 12:20
Provincia: Trapani
Località: Marsala
Zona USDA: 10a

Re: Banane dal sapore particolare coltivabili in vaso

Messaggio da gugly » martedì 4 luglio 2017, 11:46

è davvero molto intrigante la cosa ah ah ah ah :D sarebbe bello vedere un bel casco di banane in vaso magari sul balcone di casa, comunque ci vorrebbe davvero un vaso molto grande, io proverei con un vaso di circa un metro di diametro. speriamo che ce la fai :D ;)
Avatar utente
Sherwood2
Messaggi: 943
Iscritto il: martedì 20 ottobre 2015, 15:10
Provincia: Milano
Località: Hinterland nord est

Re: Banane dal sapore particolare coltivabili in vaso

Messaggio da Sherwood2 » martedì 4 luglio 2017, 12:20

Certo il vaso e' un po' piccolo, ma si sta riprendendo adesso da una serie di vicissitudini. Appena sara' piu' robusta la mettero' in un vaso grande ma non so quando compiere questa operazione, forse verso la fine dell'estate ?
Non ho trovato nessuna indicazione sul sapore delle banane se non un vago "morbide e dolci"
Releone
Messaggi: 529
Iscritto il: giovedì 31 dicembre 2015, 10:47
Provincia: Messina

Re: Banane dal sapore particolare coltivabili in vaso

Messaggio da Releone » mercoledì 5 luglio 2017, 14:32

Buona scelta!!
Allegati
19787335_10209626151440120_7394604686711500795_o.jpg
19787335_10209626151440120_7394604686711500795_o.jpg (79.42 KiB) Visto 350 volte
Avatar utente
christian
Messaggi: 1399
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2017, 20:24
Provincia: Ancona
Località: Falconara Marittima
Zona USDA: 9a

Re: Banane dal sapore particolare coltivabili in vaso

Messaggio da christian » mercoledì 5 luglio 2017, 15:11

Grazie @Releone .
Dopo essermi documentato meglio, la coltura in vaso richiede un pò troppo zen per i miei gusti quindi credo che abbandonerò il progetto e sperimenterò direttamente in terra, se campano bene altrimenti amen.
Ho un angolo di 3mx1mx4m all'aperto che veniva usato a magazzino e penso di riciclarlo facendoci un letto alto 70-80cm, dovrebbe proteggere dal vento ma al tempo stesso assicurare sufficente luce, in quanto ha un lato frontale scoperto ed é aperto in a 3m circa su di un lato.
Credo di piantare una Pisang Ceylon li e provare una dwarf brazilian completamente all'aperto invece in zona un pochino riparata.
Il problema é che non trovo nessuno che abbia entrambi, spendere per due spedizioni mi rode.

Comunque l'acquisto dei banani da quello che ho capito é un pò come giocare all'enalotto, sono talmente simili l'uno con l'altro che ognuno può chiamarlo come vuole tanto nessuno può confermarlo.
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 5714
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Banane dal sapore particolare coltivabili in vaso

Messaggio da Pancrazio » mercoledì 5 luglio 2017, 19:15

Le mie esperienze sono come segue:
il vaso è uno strumento ottimo ma la riduzione della dimensione massima della pianta e del casco lo rende uno strumento più adatto a tenere una pianta che si presta più come "argomento di conversazione" che per la produzione di frutta che sarà sempre limitatissima.
Inoltre la coltivazione in vaso è abbastanza impegnativa. Quindi se una persona ama la pianta (che peraltro è bellissima) può avere senso altrimenti ha senso solo fino ad un certo punto. Detto questo, ci sono varietà che si prestano e varietà che si prestano meno ma ottenere la maturazione del casco in vaso è una "prova di forza" notevole da sé, senza dover aggiungere vincoli ulteriori come il richiedere che la pianta sia anche particolarmente diversa come sapore dalle cavendish! Anche perché IMHO il sapore delle banane sia assomiglia un po' tutto, e cambiano i retrogusti ma il sapore è sempre quello "bananoso" (anche se ammetto di non avere mai provato banane-mela).
Quindi per il vaso ti consiglierei o Veinte cohol, o Rajapury o Dwarf Cavendish.
Osservando invece che pensi alla coltivazione in terra, sempre il solito quartetto di muse resistenti al freddo: Dwarf Brazialian, Dwarf Orinoco, Dwarf Namwah, Icecream. Di queste la più sperimentata da me è la namwah, ed è quella con la quale mi sono trovato anche meglio fin'ora.

Per l'acquisto è come dici anche se alla fioritura qualcosa di più si capisce e si scopre con anni di ritardo se si è stati truffati.
"Quello che non si condivide, si perde."

(Non scrivetemi messaggi privati per consigli di coltivazione; c'é un forum apposta per questo)
Avatar utente
christian
Messaggi: 1399
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2017, 20:24
Provincia: Ancona
Località: Falconara Marittima
Zona USDA: 9a

Re: Banane dal sapore particolare coltivabili in vaso

Messaggio da christian » giovedì 6 luglio 2017, 10:03

La raja puri l'ho trovata in olanda a 3 euro, l'ho presa giusto per curiosità. La regalerò a mia sorella per tenere al Bar che gestisce, c'é davvero molta luce dato che la parete sulla strada é tutta di vetro. Ora ha un anacardo braziliano che cresce non stop.

Riguardo a quelle in terra, quanto spazio occupano le radici in larghezza, nel caso di una pianta adulta come la tua? molto più di 1mq?
Perché nel secondo posto che stavo pensando di usare ci sono già alcune piante a poca distanza.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: diegourru, Eclissato e 5 ospiti