Riconoscimento Sanguinello

Tutto ma proprio tutto sugli Agrumi. Dalla A di Arancia alla Z di Yuzu. Per i collezionisti degli agrumi ornamentali e per chi vuole un agrumeto.
Avatar utente
Derto
Messaggi: 150
Iscritto il: lunedì 3 ottobre 2022, 14:24
Provincia: Sassari
Località: Sassari/Sennori
USDA Hardiness Zones: 9b

Riconoscimento Sanguinello

Messaggio da Derto »

Buon pomeriggio a Tutti, mi dareste una mano a riconoscere la varietà di questo arancio sanguinello ?
1000008995.jpg
1000008995.jpg (93.7 KiB) Visto 591 volte
1000009033.jpg
1000009033.jpg (98.26 KiB) Visto 591 volte
1000009032.jpg
1000009032.jpg (126 KiB) Visto 591 volte
1000008993.jpg
1000008993.jpg (58.11 KiB) Visto 591 volte
Grazie in anticipo a chiunque si voglia cimentare nel riconoscimento.
A disposizione per ulteriori info/domande
Scipio
Messaggi: 349
Iscritto il: domenica 4 aprile 2021, 9:53
Provincia: Parma
USDA Hardiness Zones: 8b

Re: Riconoscimento Sanguinello

Messaggio da Scipio »

Per riconoscerlo ti consiglio di tagliare il frutto trasversalmente, tieni conto che comunque non è semplice riconoscere quando ci sono moltissime varietà simili come nel tuo caso, io avendo i tuoi dubbi partirei restringendo la ricerca informandomi alla fonte che ti ha venduto cosa vendono o cosa coltivano nella tua zona.
Avatar utente
Derto
Messaggi: 150
Iscritto il: lunedì 3 ottobre 2022, 14:24
Provincia: Sassari
Località: Sassari/Sennori
USDA Hardiness Zones: 9b

Re: Riconoscimento Sanguinello

Messaggio da Derto »

Ciao @Scipio grazie per la risposta
Nel weekend , quando vado in campagna, postero una foto trasversale. Quella specie di punta nella parte sottostante può essere utile al riconoscimento ...secondo te ... ho visto che tutti i frutti di questo albero l'hanno ?
Riguardo alle origini non so dirti granché , ma dovrebbe essere una varietà antica molto probabilmente del sud Italia , perché l'albero da cui proviene la marza con cui è stato innestato, quasi 10 anni fa , è di un aranceto piantato da mio nonno, circa 50 anni fa . I nomi delle varietà si son perse nel tempo, almeno quelle non immediatamente riconoscibili come Washington e Navel , so solo che le piante son state prese a quel tempo quasi tutte nell'Oristanese in Sardegna.
Scipio
Messaggi: 349
Iscritto il: domenica 4 aprile 2021, 9:53
Provincia: Parma
USDA Hardiness Zones: 8b

Re: Riconoscimento Sanguinello

Messaggio da Scipio »

Certo non è un arancio ombelicato, ma una varietà che produce licopene e carotenoidi che danno le bande colorate vermiglio appunto più tipiche delle varietà sanguinello che delle varietà dei moro/tarocchi dove invece sono i pigmenti antociani a colorare intensamente fino al violaceo. Io un'indagine nei dintorni proverei comunque a farla, è più probabile che se fosse stata coltivata 50 anni fa qualcuno ancora te ne riconosca il frutto.

Non abbiamo dei gran cataloghi con foto delle varietà di agrumi nel mediterraneo purtroppo, quelli degli enti di ricerca USA sono ben dettagliati ma hanno importato poche varietà commerciali da loro.

Se il fatto che non cada il pistillo è ripetitivo in tutti i frutti e anche in annate diverse, potresti avere una chiave di riconoscimento utile, dato che in poche varietà c'è generalmente questo fenotipo (mi viene in mente solo in una dei bergamotti ma c'è anche raramente in altri agrumi).
Avatar utente
Derto
Messaggi: 150
Iscritto il: lunedì 3 ottobre 2022, 14:24
Provincia: Sassari
Località: Sassari/Sennori
USDA Hardiness Zones: 9b

Re: Riconoscimento Sanguinello

Messaggio da Derto »

Cercando un po su internet ho trovato pubblicato nella Rivista di ortoflorofrutticoltura italiana, Vol. 50, No. 3 (MAGGIO - GIUGNO 1966) un articolo in cui parla delle CULTIVAR DI ARANCIO DIFFUSE IN SARDEGNA in quegli anni.

Guardando le diverse CV , penso di avere riscontrato qualche affinità con queste due Moscatello Sanguigno e Ovaletto o Tarocchino, in particolare la prima .
Riporto qua le descrizioni sperando che qualcuno nel forum, magari coltivi queste due varietà e possa aiutarmi in un riscontro.
Pubblicazione Arancio_001.jpg
Pubblicazione Arancio_001.jpg (53.85 KiB) Visto 405 volte
Pubblicazione Arancio_002.jpg
Pubblicazione Arancio_002.jpg (54.9 KiB) Visto 405 volte
Pubblicazione Arancio_003.jpg
Pubblicazione Arancio_003.jpg (36.34 KiB) Visto 405 volte
Avatar utente
Derto
Messaggi: 150
Iscritto il: lunedì 3 ottobre 2022, 14:24
Provincia: Sassari
Località: Sassari/Sennori
USDA Hardiness Zones: 9b

Re: Riconoscimento Sanguinello

Messaggio da Derto »

Secondo me il moscatello sanguigno di cui parla nel articolo dovrebbe essere il sanguinello moscato. Ne ho trovato una foto sul sito del vivai Frappetta
1000009214.jpg
1000009214.jpg (27.57 KiB) Visto 333 volte
Secondo me simile a questa
1000009215.jpg
1000009215.jpg (125.87 KiB) Visto 333 volte
@greenwater , @christian,
@Bosa secondo voi , potrebbe essere Sanguinello moscato ?
Avatar utente
Derto
Messaggi: 150
Iscritto il: lunedì 3 ottobre 2022, 14:24
Provincia: Sassari
Località: Sassari/Sennori
USDA Hardiness Zones: 9b

Re: Riconoscimento Sanguinello

Messaggio da Derto »

@Scipio Ecco le foto con taglio orizzontale
Sotto
1000009282.jpg
1000009282.jpg (124.87 KiB) Visto 294 volte
1000009285.jpg
1000009285.jpg (118.55 KiB) Visto 294 volte
1000009284.jpg
1000009284.jpg (118.38 KiB) Visto 294 volte
Sopra
1000009283.jpg
1000009283.jpg (125.66 KiB) Visto 294 volte
1000009288.jpg
1000009288.jpg (127.93 KiB) Visto 294 volte
1000009287.jpg
1000009287.jpg (118.98 KiB) Visto 294 volte
Quasi privo di semi , succo molto dolce che ricorda un po' l'aroma di moscato (forse) :lol:
Scipio
Messaggi: 349
Iscritto il: domenica 4 aprile 2021, 9:53
Provincia: Parma
USDA Hardiness Zones: 8b

Re: Riconoscimento Sanguinello

Messaggio da Scipio »

Ecco col secondo taglio che è trasversale invece che assiale si vedono meglio le sfumature leggermente sanguinee e non troppo cariche, puoi scartare le varietà con colorazione più uniforme e intensa, ma te ne resteranno tantissime simili... :oops:
Derto ha scritto: venerdì 2 febbraio 2024, 16:43 Cercando un po su internet ho trovato pubblicato nella Rivista di ortoflorofrutticoltura italiana, Vol. 50, No. 3 (MAGGIO - GIUGNO 1966) un articolo in cui parla delle CULTIVAR DI ARANCIO DIFFUSE IN SARDEGNA in quegli anni.

Guardando le diverse CV , penso di avere riscontrato qualche affinità con queste due Moscatello Sanguigno e Ovaletto o Tarocchino, in particolare la prima .
Se leggi però entrambe quelle che hai citato affermano cicatrice stilare chiusa mentre nelle tue arance il pistillo pare che resti sempre, il fatto è che moltissime descrizioni di varietà sanguinee si potrebbero adattare alla tua, devi proprio trovare se c'è la descrizione di una in cui si specifica che resta lo stilo del pistillo.
Avatar utente
Derto
Messaggi: 150
Iscritto il: lunedì 3 ottobre 2022, 14:24
Provincia: Sassari
Località: Sassari/Sennori
USDA Hardiness Zones: 9b

Re: Riconoscimento Sanguinello

Messaggio da Derto »

Scipio ha scritto: martedì 6 febbraio 2024, 0:12 Se leggi però entrambe quelle che hai citato affermano cicatrice stilare chiusa mentre nelle tue arance il pistillo pare che resti sempre, il fatto è che moltissime descrizioni di varietà sanguinee si potrebbero adattare alla tua, devi proprio trovare se c'è la descrizione di una in cui si specifica che resta lo stilo del pistillo.
Guardando meglio i frutti dell' albero non tutti presentano lo stilo del pistillo . Ad esempio in questo frutto non è presente eppure proviene dallo stesso albero
1000009344.jpg
1000009344.jpg (98.22 KiB) Visto 213 volte
1000009342.jpg
1000009342.jpg (66.7 KiB) Visto 213 volte
Quindi molto probabilmente che sia rimasto lo stilo del pistillo in alcuni frutti è una casualità.
Cmq penso di essere quasi sicuro che si tratti di sanguinello moscato, mi piacerebbe avere un riscontro dagli amici nel forum che lo coltivano se magari ne riconosco il frutto o la foglia ....
Alex90
Messaggi: 1690
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 18:31
Provincia: Catanzaro
Località: Taverna (CZ 600mt slm)

Re: Riconoscimento Sanguinello

Messaggio da Alex90 »

Sembra simile al mio. Non conosco la varietà
Allegati
1000205875.jpg
1000205875.jpg (83.43 KiB) Visto 173 volte

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti