identificazione agrumi piena terra Veneto

Tutto ma proprio tutto sugli Agrumi. Dalla A di Arancia alla Z di Yuzu. Per i collezionisti degli agrumi ornamentali e per chi vuole un agrumeto.
Diego
Messaggi: 41
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 21:59
Provincia: Treviso
Località: CRESPANO DEL GRAPPA

identificazione agrumi piena terra Veneto

Messaggio da Diego »

Ciao a tutti.
Chi mi aiuta a identificare queste due piante di agrumi dal futto, ancora acerbo ad oggi? Io ipotizzavo un arancio (se sì...che tipo?) e un pompelmo (se sì... che tipo?). Allego le foto.
E' interessante notare che le piante sono grosse, direi decennali dal fusto, e le ho viste per caso in piena terra in una villa in Veneto.
Grazie!
Allegati
3.jpg
3.jpg (123.9 KiB) Visto 353 volte
2.jpg
2.jpg (43.2 KiB) Visto 353 volte
1.jpg
1.jpg (40.41 KiB) Visto 353 volte
2.jpg
2.jpg (109.23 KiB) Visto 353 volte
1.jpg
1.jpg (32.66 KiB) Visto 353 volte
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 7462
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: identificazione agrumi piena terra Veneto

Messaggio da Pancrazio »

Il primo direi un pompelmo. Ha 14 segmenti nel frutto, troppi per essere una arancia che solitamente si fermano a 10-12 e nei limiti ancora per essere un pomelo, ma i piccioli delle immagini non mi sembrano dotati di ali. Non azzardo la varietà perché gli indizi (semi, colorazione etc etc sono tutti assenti).
Il secondo non ti so dire.
Quello che non si condivide, si perde.
Avatar utente
Lory
Messaggi: 3656
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Modena
Località: Modena 45°N - Filippine 9,9°N
Zona USDA: 9a

Re: identificazione agrumi piena terra Veneto

Messaggio da Lory »

Pomelo penso di no.
Altro non so dirti
Lorenzo
Diego
Messaggi: 41
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 21:59
Provincia: Treviso
Località: CRESPANO DEL GRAPPA

Re: identificazione agrumi piena terra Veneto

Messaggio da Diego »

Grazie. Appena il frutto matura magari posto altre foto
ispectorbo
Messaggi: 189
Iscritto il: sabato 4 aprile 2020, 2:42
Provincia: Siena

Re: identificazione agrumi piena terra Veneto

Messaggio da ispectorbo »

Quanto si saranno beccati di minima?
Comunque il Pompelmo a me sembra nettamente più rustico di un Mandarino (non considerando i satsuma), non capisco perché i vivai continuino a dire che il Mandarino è molto più resistente.
Avatar utente
barbapedanna
Messaggi: 2946
Iscritto il: venerdì 21 ottobre 2016, 18:06
Provincia: Milano
Località: 197 msl
Zona USDA: 8b

Re: identificazione agrumi piena terra Veneto

Messaggio da barbapedanna »

anche a me pare sia più resistente il pompelmo.
2 anni fa quando a stagione iniziata arrivò il burian i mandarini sebbene erano sotto il portico soffrirono terribilmente tanto è vero che pensavo fossero ormai persi specialmente l'avana ,meno il ciaculli mentre i pompelmi non mostrarono sofferenza alcuna.
ispectorbo
Messaggi: 189
Iscritto il: sabato 4 aprile 2020, 2:42
Provincia: Siena

Re: identificazione agrumi piena terra Veneto

Messaggio da ispectorbo »

Qua a Siena un mio amico, oltre all'arancio di cui mandai la foto l'altra volta, ha anche un pompelmo in piena terra. Ovviamente riparato dai muri della casa ed esposto a sud (in campagna eh, non in città, prende pieno vento da sud, est e ovest). Mi ha detto che non soffre minimamente l'inverno.
Avatar utente
barbapedanna
Messaggi: 2946
Iscritto il: venerdì 21 ottobre 2016, 18:06
Provincia: Milano
Località: 197 msl
Zona USDA: 8b

Re: identificazione agrumi piena terra Veneto

Messaggio da barbapedanna »

i muri sono già un buon riparo, se poi sopra c'è una grondaia o simile ancora meglio.
io tengo diverse piante sotto il porticato durante l'inverno e devo dire che a parte i cedri tenuti all'interno anche i limoni hanno passato gli inverni senza perdere una foglia e senza tnt,però l'inverno passato è stato mite.

per farla breve l'anno passato ho tenuto fuori 2 bouganvillee , una ha seccato diversi rami essendo esposta al vento da nord ovest, l'altra appoggiata ad un pilastro del porticato e rivolta a sud non ha fatto una piega, la posizione conta molto, si creano dei microclimi che aiutano.
Alex90
Messaggi: 1392
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 18:31
Provincia: Catanzaro
Località: Taverna (CZ 600mt slm)

Re: identificazione agrumi piena terra Veneto

Messaggio da Alex90 »

ispectorbo ha scritto:
giovedì 24 settembre 2020, 13:17
Quanto si saranno beccati di minima?
Comunque il Pompelmo a me sembra nettamente più rustico di un Mandarino (non considerando i satsuma), non capisco perché i vivai continuino a dire che il Mandarino è molto più resistente.

Il mio pompelmo rosa, nello storico gennaio del 2017, si è beccato diverse minime sotto lo zero, con un picco di - 7. Non ha assolutamente battuto ciglio. In quella storica ondata di freddo cedettero solo i limoni.
Avatar utente
barbapedanna
Messaggi: 2946
Iscritto il: venerdì 21 ottobre 2016, 18:06
Provincia: Milano
Località: 197 msl
Zona USDA: 8b

Re: identificazione agrumi piena terra Veneto

Messaggio da barbapedanna »

conta molto anche il tempo di esposizione.
temperatura negativa anche di molto ma di breve durata viene sopportata meglio di temperature negative meno basse ma più costanti nell'arco di diverse ore o addirittura giorni.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite