Innesti attecchiti...e ora?

Tutto ma proprio tutto sugli Agrumi. Dalla A di Arancia alla Z di Yuzu. Per i collezionisti degli agrumi ornamentali e per chi vuole un agrumeto.
Rispondi
pikespin
Messaggi: 17
Iscritto il: martedì 25 agosto 2020, 22:26
Provincia: Venezia
Località: Zelarino

Innesti attecchiti...e ora?

Messaggio da pikespin »

Ciao a tutti...ho fatto alcuni esperimenti innestando a gemma diversi agrumi sulla mia siepe mista composta da poncirus trifoliata e citrumeli. Molti di essi sono attecchiti, sono passati circa 20 giorni e le gemme sono ancora verdi. Un paio di gemme invece sono seccate.
Screenshot_20200920-114212_Gallery.jpg
Screenshot_20200920-114212_Gallery.jpg (68.75 KiB) Visto 292 volte
Adesso come devo comportarmi? Devo recidere la pianta appena sopra la gemma, devo tagliarla parzialmente e piegare la cima della pianta verso il terreno per favorire lo sviluppo della gemma, oppure lascio tutto così in dormienza fino alla primavera?
ispectorbo
Messaggi: 189
Iscritto il: sabato 4 aprile 2020, 2:42
Provincia: Siena

Re: Innesti attecchiti...e ora?

Messaggio da ispectorbo »

Adesso è tardi per fare un innesto a gemma?
pikespin
Messaggi: 17
Iscritto il: martedì 25 agosto 2020, 22:26
Provincia: Venezia
Località: Zelarino

Re: Innesti attecchiti...e ora?

Messaggio da pikespin »

Che io sappia fine agosto / settembre dovrebbe essere buono come periodo. Più che altro credo dipenda dalle temperature, se sono ancora miti si può innestare a gemma dormiente, ma aspetta il parere di più esperti. ;)
pikespin
Messaggi: 17
Iscritto il: martedì 25 agosto 2020, 22:26
Provincia: Venezia
Località: Zelarino

Re: Innesti attecchiti...e ora?

Messaggio da pikespin »

ispectorbo ha scritto:
domenica 20 settembre 2020, 12:35
Adesso è tardi per fare un innesto a gemma?
Ti riporto le epoche d'innesto dei principali fruttiferi tratto dal mio libro:
Screenshot_20200920-134513_WhatsApp.jpg
Screenshot_20200920-134513_WhatsApp.jpg (70.81 KiB) Visto 275 volte
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 7462
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Innesti attecchiti...e ora?

Messaggio da Pancrazio »

Sugli agrumi va sempre bene se sono in attiva crescita o il cambio si stacca. Adesso potresti cimare ma mi sembra difficile che i nuovi rami induriscano prima dell'arrivo del freddo, per cui io rimanderei a primavera.
Quello che non si condivide, si perde.
pikespin
Messaggi: 17
Iscritto il: martedì 25 agosto 2020, 22:26
Provincia: Venezia
Località: Zelarino

Re: Innesti attecchiti...e ora?

Messaggio da pikespin »

Grazie Pancrazio! ;)
Avatar utente
Laaz
Messaggi: 124
Iscritto il: sabato 25 maggio 2019, 16:53
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Charleston, SC
Zona USDA: 9a

Re: Innesti attecchiti...e ora?

Messaggio da Laaz »

Una cosa che non farei è mettere i germogli a T uno sopra l'altro. Di solito uno otterrà tutti i nutrienti e l'altro non crescerà o lotterà davvero.
Per vedere i link effettua il login! - Please Login to see links!
pikespin
Messaggi: 17
Iscritto il: martedì 25 agosto 2020, 22:26
Provincia: Venezia
Località: Zelarino

Re: Innesti attecchiti...e ora?

Messaggio da pikespin »

Ah, grazie del consiglio! Più che altro l'ho fatto per garantirmi l'attecchimento di almeno una delle due gemme... :oops: Quando da una o da entrambe partiranno i germogli terrò solo la più vigorosa tra le due.
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti