Buddy tape...più contro che pro?

Tutto ma proprio tutto sugli Agrumi. Dalla A di Arancia alla Z di Yuzu. Per i collezionisti degli agrumi ornamentali e per chi vuole un agrumeto.
Avatar utente
hereistay
Messaggi: 2143
Iscritto il: domenica 31 luglio 2016, 20:44
Provincia: Chieti
Località: Tollo
Zona USDA: 9a

Buddy tape...più contro che pro?

Messaggio da hereistay » martedì 2 luglio 2019, 18:01

Ho penato per trovare questo prodotto della Stocker, introvabile nei garden.
Ero molto contento di averlo acquistato ma la mia esperienza con l'innesto di agrumi non mi ha convinto.
L'ho utilizzato sia per stringere la parte di innesto sul portainnesto, sia per "mummificare" alcune marze.
Ebbene, al primo scopo è adatto (anche se ho utilizzato sopra una molletta, quindi non posso esprimermi sul suo uso senza altro) ma al secondo, per me è da bocciare.
Purtroppo il prodotto tende a "solidificarsi", diventato una sorta di cera plasticosa che, secondo me, evita alle gemme di perforarlo.
Difatti gli unici innesti che, pur essendo ancora verdi, non hanno messo ancora gemme, dopo 20 giorni, sono queste coperte da tale nastro.
Su altri ho utilizzato il parafilm e, nonostante si trattasse di marze molto piccole, le gemme hanno perforato tranquillamente lo strato (foto).
Ora, non so se ho applicato male il Buddy tape o se la presenza della busta di carta ha reso le cose difficili (magari alla luce si deteriora rendendo la perforazione migliore), fatto sta che ho notato che tra i due prodotti c'era una differenza non da poco.
Probabilmente il buddy tape è più indicato per piante più "forti" in grado di perforarlo con facilità, gli agrumi li vedo troppo delicati per riuscire allo scopo.
Fatto sta che, con estrema delicatezza, ho tolto il nastro sulle marze e applicato busta di plastica, sperando che inizino a vegetare e che l'operazione non abbia creato danni.

In conclusione vi consiglio di utilizzare il parafilm e non il buddy tape della Stocker per innestare agrumi.
Allegati
IMG_20190701_221648.jpg
Parafilm.
IMG_20190701_221648.jpg (27.5 KiB) Visto 165 volte
Avatar utente
christian
Messaggi: 1439
Iscritto il: lunedì 23 gennaio 2017, 20:24
Provincia: Ancona
Località: Falconara Marittima
Zona USDA: 9a

Re: Buddy tape...più contro che pro?

Messaggio da christian » martedì 2 luglio 2019, 18:31

Strano, il buddy tape é più morbido del parafilm.
Sicuro non ne hai usato troppo o non lo hai disteso affatto?
Comunque c'é davvero poca differenza e non ne vale la pena visto che costa 10 volte tanto.
Avatar utente
hereistay
Messaggi: 2143
Iscritto il: domenica 31 luglio 2016, 20:44
Provincia: Chieti
Località: Tollo
Zona USDA: 9a

Re: Buddy tape...più contro che pro?

Messaggio da hereistay » martedì 2 luglio 2019, 20:06

Probabilmente non l'ho disteso bene ma la differenza c'è, il parafilm è molto più morbido e labile...e la prima cosa che ho notato maneggiandolo!
Iaia
Messaggi: 1387
Iscritto il: domenica 26 novembre 2017, 16:38
Provincia: Pavia
Località: Coltivo a Milano città e nel Pavese, in pianura, a poche centinaia di metri dal Po
Zona USDA: 8a

Re: Buddy tape...più contro che pro?

Messaggio da Iaia » martedì 2 luglio 2019, 21:57

@hereistay , il parafilm poi l'avevi comprato in rete a banda di dieci cm? Quello del link in altro post?
Avatar utente
Lory
Messaggi: 1137
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Filippine 9.9 °N
Zona USDA: 14a

Re: Buddy tape...più contro che pro?

Messaggio da Lory » martedì 2 luglio 2019, 23:12

@hereistay concordo al 100% il paraflm è il numero UNO!
Lorenzo
Avatar utente
Laaz
Messaggi: 62
Iscritto il: sabato 25 maggio 2019, 16:53
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Charleston, SC
Zona USDA: 9a

Re: Buddy tape...più contro che pro?

Messaggio da Laaz » mercoledì 3 luglio 2019, 2:56

Parafilm è l'UNICO nastro in erba di cui hai bisogno. Quando sparo il trapianto non lo rimuovo nemmeno dopo che i boccioli si sono spinti. Una volta che il rampollo inizia a gonfiarsi, il parafilm si spezzerà e cadrà. La luce del sole aiuta anche a sminuzzare rapidamente. Non ho mai nemmeno dovuto usare un pin di stoffa. Quando afferro il portainnesto, uso un normale coltello per arrosto. La fetta è sottile e il portinnesto è abbastanza stretto senza alcun aiuto extra. Ho un nuovo successo al 100% con questo metodo.
Avatar utente
Lory
Messaggi: 1137
Iscritto il: domenica 27 agosto 2017, 15:16
Provincia: Estero (Outside Italy)
Località: Filippine 9.9 °N
Zona USDA: 14a

Re: Buddy tape...più contro che pro?

Messaggio da Lory » mercoledì 3 luglio 2019, 8:51

I agree completely :check:
Lorenzo
Avatar utente
hereistay
Messaggi: 2143
Iscritto il: domenica 31 luglio 2016, 20:44
Provincia: Chieti
Località: Tollo
Zona USDA: 9a

Re: Buddy tape...più contro che pro?

Messaggio da hereistay » mercoledì 3 luglio 2019, 10:40

Iaia ha scritto:
martedì 2 luglio 2019, 21:57
@hereistay , il parafilm poi l'avevi comprato in rete a banda di dieci cm? Quello del link in altro post?
Ricordo qualcuno aveva postato un link eBay conveniente..
Io avevo preso un pezzo da 10cm che ho tagliato poi a striscioline.
Avatar utente
Bosa
Messaggi: 194
Iscritto il: domenica 15 maggio 2016, 21:22
Provincia: Roma
Località: Roma ( Selvotta )

Re: Buddy tape...più contro che pro?

Messaggio da Bosa » mercoledì 3 luglio 2019, 15:09

A me non piacciono... sono tornato ad elastico e bustina !!!
Claudio.

e-mail: claudio.bosich@gmail.com
Tel. 393 06 79 588
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 5844
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Buddy tape...più contro che pro?

Messaggio da Pancrazio » giovedì 4 luglio 2019, 1:13

Strano. Io col buddy tape della stocker mi sono trovato benissimo. Alla fine dovrebbe essere parafilm, nel senso, credo che la composizione sia la stessa, cellulosa su cui è distesa della paraffina. Probabilmente l'unica differenza tra i prodotti è lo spessore della cellulosa e della paraffina.
Comunque io lo tiro abbastanza quando lo applico, fino quasi al punto di rottura, se non è ben tirato è come seppellire le piante nella cera. Per l'innesto credo che i ragionamenti sulla bonta dei materiali siano un po' complicati, perché uno si trova bene solo con quelli con i quali è abituato ma io col parafilm/buddy tape mi sono trovato molto bene.
"Quello che non si condivide, si perde."

(Non scrivetemi messaggi privati per consigli di coltivazione; c'é un forum apposta per questo)
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite