Urgente: malsecco?

Tutto ma proprio tutto sugli Agrumi. Dalla A di Arancia alla Z di Yuzu. Per i collezionisti degli agrumi ornamentali e per chi vuole un agrumeto.
Avatar utente
hereistay
Messaggi: 2107
Iscritto il: domenica 31 luglio 2016, 20:44
Provincia: Chieti
Località: Tollo
Zona USDA: 9a

Urgente: malsecco?

Messaggio da hereistay » venerdì 7 giugno 2019, 20:21

Non so se ricordate ma tempo fa parlai di un mapo e di un arancio entrambi in vaso, che seccavano di continuo i nuovo getti e i fiori.
Il mapo ho provato a innestarlo la scorsa primavera con un arancio ma non ha attecchito.
Quando l'ho tagliato sembrava tutto ok, il fusto era pulito al taglio.
Si era sviluppata una sorta di latina rosa che mi fece subito pensare al malsecco.
Se non erro in questo stesso forum qualcuno mi disse che era normale quella patina e, di fatti andava via, sembrava come muffa.
Per stare sicuro ho tolto un po' di corteccia per vedere se era tutto pulito e ho abbandonato un po' a se stessa la pianta facendo sviluppare due getti.
A settembre ho innestato di nuovo su questi due getti mettendo 2 gemme ciascuna e 3 su 4 hanno attecchito.
Oggi ho tagliato il fusto per portarlo vicino al primo getto, dato che c'erano oltre 10cm di fusto sopra.
Al primo taglio esce fuori una macchia che come potete vedere occupa un terzo del diametro.
Ci sono evidenti sfumature simili a quelle del mal secco.
Ho tagliato altri 3-4 cm sotto e la macchia non c'è più.
Ora, si tratta di malsecco o il tutto è dovuto a un naturale disseccamento del moncone?
Se fosse mal secco è normale che la pianta sopravvive da almeno 4 anni?
E, se lo fosse, è normale che gli innesti abbiano attecchito?
Potrebbe significare che i getti non siano stati ancora raggiunti?
A questo punto cosa dovrei fare?
Continuare a tagliare fino al getto più basso per stare più sicuri?
O lascio così?
Come potete notare ho subito applicato del rame sul taglio.

Ps: l'arancio che aveva sintomi simili l'ho innestato a maggio, su 3 marze messe a corona una ha preso, le altre son seccate.
Allegati
IMG_20190607_185404.jpg
IMG_20190607_185404.jpg (48.35 KiB) Visto 118 volte
IMG_20190607_185338.jpg
IMG_20190607_185338.jpg (117.29 KiB) Visto 118 volte
IMG_20190607_193947.jpg
IMG_20190607_193947.jpg (27.49 KiB) Visto 118 volte
IMG_20190607_193834.jpg
IMG_20190607_193834.jpg (38.45 KiB) Visto 118 volte
IMG_20190607_184337.jpg
IMG_20190607_184337.jpg (23.01 KiB) Visto 118 volte
IMG_20190607_184259.jpg
IMG_20190607_184259.jpg (25.27 KiB) Visto 118 volte
IMG_20190607_193815.jpg
IMG_20190607_193815.jpg (34.93 KiB) Visto 118 volte
IMG_20190607_193800.jpg
IMG_20190607_193800.jpg (32.26 KiB) Visto 118 volte
Avatar utente
hereistay
Messaggi: 2107
Iscritto il: domenica 31 luglio 2016, 20:44
Provincia: Chieti
Località: Tollo
Zona USDA: 9a

Re: Urgente: malsecco?

Messaggio da hereistay » venerdì 7 giugno 2019, 20:30

Dalle immagini in rete mi par di capire che la "macchia" si diffonde prima all'interno di tutto il diametro per poi espandersi all'esterno... :wondering:
Avatar utente
hereistay
Messaggi: 2107
Iscritto il: domenica 31 luglio 2016, 20:44
Provincia: Chieti
Località: Tollo
Zona USDA: 9a

Re: Urgente: malsecco?

Messaggio da hereistay » sabato 8 giugno 2019, 10:23

Nessuno si pronuncia?
Comunque pensavo, per tagliare la testa al toro, di tagliare ulteriormente fino a lasciare un solo getto, quello con due gemme attecchite e tagliare anche questo lasciando una sola gemma.
Che ne pensate?
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 5714
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Urgente: malsecco?

Messaggio da Pancrazio » sabato 8 giugno 2019, 11:32

Io non ne sono abbastanza informato da darti un parere competente, direi tuttavia che la necrosi di tessuto su un moncone di ramo senza foglie sia normale.
Aspetterei di vedere come evolve.
"Quello che non si condivide, si perde."

(Non scrivetemi messaggi privati per consigli di coltivazione; c'é un forum apposta per questo)
Avatar utente
hereistay
Messaggi: 2107
Iscritto il: domenica 31 luglio 2016, 20:44
Provincia: Chieti
Località: Tollo
Zona USDA: 9a

Re: Urgente: malsecco?

Messaggio da hereistay » sabato 8 giugno 2019, 11:37

Mi suggeriscono altrove possa essere phytophthora...
In ogni modo, meglio tagliare fino al getto più basso e magari lasciare una sola gemma innestata a questo punto?
Avatar utente
Pancrazio
Messaggi: 5714
Iscritto il: martedì 29 settembre 2015, 22:56
Provincia: Firenze
Località: Firenze Città e Casentino
Zona USDA: 8b

Re: Urgente: malsecco?

Messaggio da Pancrazio » sabato 8 giugno 2019, 11:40

Sarebbe buono, bisogna vedere come reagisce la pianta ai continui stress.
"Quello che non si condivide, si perde."

(Non scrivetemi messaggi privati per consigli di coltivazione; c'é un forum apposta per questo)
Avatar utente
barbapedanna
Messaggi: 2129
Iscritto il: venerdì 21 ottobre 2016, 18:06
Provincia: Milano
Località: 197 msl
Zona USDA: 8b

Re: Urgente: malsecco?

Messaggio da barbapedanna » sabato 8 giugno 2019, 11:44

Pancrazio ha scritto:
sabato 8 giugno 2019, 11:32
Io non ne sono abbastanza informato da darti un parere competente, direi tuttavia che la necrosi di tessuto su un moncone di ramo senza foglie sia normale.
Aspetterei di vedere come evolve.
condivido il parere di Pancrazio.
manca anche la colorazione salmone sotto corteccia.
controlla se vedi dei picnidi sul tronco, allineati in file parallele non concentriche.
Avatar utente
hereistay
Messaggi: 2107
Iscritto il: domenica 31 luglio 2016, 20:44
Provincia: Chieti
Località: Tollo
Zona USDA: 9a

Re: Urgente: malsecco?

Messaggio da hereistay » sabato 8 giugno 2019, 12:05

Pancrazio ha scritto:
sabato 8 giugno 2019, 11:40
Sarebbe buono, bisogna vedere come reagisce la pianta ai continui stress.
Che intendi per continui stress?
Dopo che l'innesto a gemma ha attecchito non bisogna comunque tagliare? :wondering:

@barbapedanna intendi sul taglio o sulla corteccia?

Diciamo che io la pianta l'avevo data per spacciata e l'avevo isolata da tempo.
Ora non dico che ci tengo moltissimo ma farei in modo di tenermela in vaso con la varietà innestata sopra.
Per cui ora come ora, ammesso che possa trattarsi di un patogeno, vorrei evitare che la cosa prosegua per poi lasciarla isolata e vedere come va.
In sostanza allo stato attuale, per scongiurare un eventuale proseguire della cosa presumo convenga tagliare fin sotto, no?
Avatar utente
barbapedanna
Messaggi: 2129
Iscritto il: venerdì 21 ottobre 2016, 18:06
Provincia: Milano
Località: 197 msl
Zona USDA: 8b

Re: Urgente: malsecco?

Messaggio da barbapedanna » sabato 8 giugno 2019, 12:51

sulla corteccia.
Avatar utente
hereistay
Messaggi: 2107
Iscritto il: domenica 31 luglio 2016, 20:44
Provincia: Chieti
Località: Tollo
Zona USDA: 9a

Re: Urgente: malsecco?

Messaggio da hereistay » sabato 8 giugno 2019, 12:58

Mando una foto appena posso :oops:
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti